Verona-Milan: pagelle, tabellino e voti per il fantacalcio

15 Settembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Un calcio di rigore trasformato da Piatek, al suo primo gol in questa stagione, decide Verona-Milan, posticipo domenicale della terza giornata di campionato

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Un rigore trasformato da Krzysztof Piatek decide Verona-Milan in favore dei rossoneri. Vittoria sofferta ma molto importante per i rossoneri allenati da Marco Giampaolo che conquistano tre punti pesantissimi sul campo dell’Hellas. La gara del “Bentagodi” è molto combattuta sin dall’avvio, con i padroni di casa spinti dal pubblico. Peccato di agonismo da parte di Stepinski che al 21′ entra in maniera scomposta e pericolosa su Musacchio. L’arbitro non ha dubbi ed estrae il cartellino rosso diretto che costringe i veneti a giocare per gran parte della partita in inferiorità numerica. L’uomo in meno non spegne il coraggio del Verona ma il Milan trova nella ripresa il rigore che varrà i tre punti. Dal dischetto si presenta Piatek: il polacco non sbaglia segnando la sua prima rete stagionale. Finale concitato con un’espulsione anche per Calabria.

Prova rocciosa quella offerta dagli uomini di Ivan Juric. Spiccano su tutte le prestazioni di Kumbulla, Amrabat, Verre e Faraoni. Positive anche le prestazioni di Miguel Veloso e Zaccagni. Insufficienza per Stepinski, espulso dopo appena 21 minuti di gioco. Tante sufficienze nel Milan che soffre a tratti anche in superiorità numerica. Spenti Ricardo Rodriguez e Paquetà, ancora alla ricerca della forma migliore. Ecco tutti i voti in pagella e il tabellino di Verona-Milan, penultima sfida della terza giornata di campionato che verrà chiusa domani da Torino-Lecce.

Verona-Milan, i voti per il fantacalcio

Verona: Silvestri 6, Rrahmani 6.5, Kumbulla 7, Gunter 5, Faraoni 6.5, Amrabat 7, Miguel Veloso 6.5, Lazovic 6, Zaccagni 6.5, Verre 7, Stepinski 5 (Pessina 6, Di Carmine sv, Tutino sv). All. Juric 7

Milan: Donnarumma 6, Calabria 6, Musacchio 6, Romagnoli 6, Ricardo Rodriguez 5, Kessié 6, Biglia 6, Calhanoglu 6, Suso 6, Paquetà 5, Piatek 6 (Rebic 6). All. Giampaolo 6

Arbitro: Manganiello 7
Marcatori: 68′ rig. Piatek (M)
Ammoniti: 24′ Piatek (M), 35′ Paquetà (M), 40′ Miguel Veloso (V), 65′ Gunter (V), 74′ Amrabat (V), 85′ Silvestri (V), 86′ Rebic (V)
Espulsi: 21′ Stepinski (V), 90’+5 Calabria (M)

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO