Udinese Atalanta: pagelle, assist e voti per il fantacalcio

28 Giugno 2020 - Enrico Gorgoglione

Le pagelle, il tabellino e gli assist di Udinese-Atalanta, gara che ha visto gli uomini di Gasperini imporsi grazie a un gol di Zapata e alla doppietta di Muriel

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Continua l’inarrestabile corsa dell’Atalanta che dopo aver battuto la Lazio supera anche l’Udinese. Gli uomini di Gasperini conquistano tre punti fondamentali nella corsa alla qualificazione in Champions League vincendo 3-2 sul campo dei friulani. La prima frazione di gioco alla Dacia Arena si conclude in parità. Duvan Zapata sblocca il risultato dopo nove minuti, Lasagna porta il punteggio sull’1-1 alla mezz’ora. Nella ripresa è Luis Muriel a fare la differenza. Il colombiano, uno dei tanti ex della partita, appena entrato segna una doppietta. Il primo gol con una punizione che si infila all’incrocio dei pali, il secondo con un bolide dalla distanza che non lascia scampo a Musso. Nel finale di gara c’è gloria ancora per Lasagna.

Nell’Udinese il migliore in campo è Musso che nonostante i tre gol al passivo ha evitato altre reti con diversi interventi decisivi. Bene anche Fofana e Lasagna, autore di una doppietta. Male Troost-Ekong e Becao. Muriel spicca su tutti nell’Atalanta. Tra gli orobici si segnalano le buone prestazioni di Gomez, autore di due assist, Zapata e Malinovskyi. Non convincono Caldara e Pasalic.

Udinese-Atalanta: i voti per il fantacalcio

Udinese: Musso 7.5, Troost-Ekong 5, Nuytinck 6, Samir 6, Walace 6, Stryger Larsen 6, Jajalo 5, Fofana 7, Sema 6, Teodorczyk 6, Lasagna 7.5 (Becao 5, Zeegelaar 6.5, Okaka 6, Nestorovski 5.5, Ter Avest 6.5). All. Gotti 7

Atalanta: Gollini 6, Toloi 5, Caldara 5, Djimsiti 5, Hateboer 6, Freuler 6, Pasalic 5.5, Castagne 5.5, Malinovskyi 7, Gomez 8, Zapata 6.5 (Palomino 6, Muriel 8, Gosens 6, De Roon sv). All. Gasperini 7

Arbitro: Di Bello 5

Marcatori: 9′ Zapata (A), 31′, 87′ Lasagna (U), 71′, 80′ Muriel (A)

Ammoniti: Malinovskyi (A), Becao (U), Caldara (A), Zeegelaar (U)

VIDEO UDINESE-ATALANTA 2-3: GOL E HIGHLIGHTS