Roma Spal: pagelle, tabellino e voti per il fantacalcio

15 Dicembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Pagelle e voti per il Fantacalcio di Roma-Spal, il match delle 18:00 di questa 16^ giornata di Serie A

Gioca a Superscudetto

Vince la Roma di Fonseca in casa contro la Spal. Tre punti fondamentali per i capitolini che, in attesa di Cagliari-Lazio, vanno da soli al quarto posto in classifica. La partita di oggi contro gli emiliani si era complicata al termine del primo tempo. Dopo aver provato a portarsi in vantaggio, la Roma subisce il gol di Andrea Petagna. Ingenuità di Kolarov che fa fallo su Cionek e regala un calcio di rigore agli avversari: dal dischetto l’ex Milan e Atalanta non sbaglia. Si va così al riposo con la Spal avanti 1-0 allo Stadio Olimpico.

SORTEGGI EUROPA LEAGUE IN DIRETTA

Nella ripresa però è un’altra Roma. Dzeko e compagni ricominciano con il piede sull’acceleratore alla ricerca subito del gol del pareggio. Che arriva dopo circa dieci minuti grazie ad un autogol di Tomovic: Pellegrini cerca il cross forte e teso, il difensore della Spal la devia in porta, nulla da fare per Berisha. E non può nulla nemmeno sul calcio di rigore di Perotti per fallo di Vicari su Dzeko: l’argentino è infallibile. Partita chiusa poi da Mkhitaryan entrato negli ultimi dieci minuti: Florenzi gliela mette su un piatto d’argento e l’armeno deve solo accompagnare il pallone in porta.

VIDEO ROMA SPAL 3-1: GOL E HIGHLIGHTS

Il tabellino di Roma-Spal 3-1

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez 6,5; Florenzi 7, Cetin 6, Fazio 6, Kolarov 5,5; Veretout 6,5, Diawara 6,5; Zaniolo 6, Pellegrini 7,5, Perotti 7 (dal 79′ Mkhitaryan 6.5); Dzeko 6,5 (dall’89’ Kalinic sv).

All.: Fonseca 6,5

SPAL (3-5-2): Berisha 6,5; Cionek 6, Tomovic 6, Vicari 5, Felipe 6 (dal 73′ Tunjov 5,5); Valoti 6 (dall’86’ Jankovic sv), Murgia 5, Missiroli 5,5, Igor 5,5; Paloschi 4,5 (dall’85’ Floccari sv), Petagna 6.

All.: Semplici 5,5

Arbitro: Giua 5,5

Marcatori: 44′ rig. Petagna, 53′ aut. Vicari, 67′ Perotti, 83′ Mkhitaryan

Ammoniti: Felipe, Vicari (S) – Cetin (R)

MILAN SASSUOLO 0-0: GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

JUVENTUS-UDINESE 0-0: GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH