Juventus Sampdoria: pagelle, assist e voti per il fantacalcio

20 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

La Juventus super 3-0 la Sampdoria grazie ai gol di Kulusevsk, Bonucci e Cristiano Ronaldo: le pagelle dell'esordio di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Buona la prima per Andrea Pirlo: il nuovo tecnico della Juventus, all’esordio assoluto sulla panchina dei bianconeri, conquista la vittoria contro la Sampdoria. I campioni d’Italia superano 3-0 i blucerchiati allenati da Claudio Ranieri. Pirlo sceglie un inedito 5-4-1 con Cuadrado e il giovane Frabotta esterni di difesa e Ramsey e Kulusevski larghi a centrocampo. A sbloccare il risultato è proprio Kulusevski con un sinistro di rara precisione che supera Audero. Grande biglietto da visita per lo svedese, uno degli uomini più attesi della serata. Il raddoppio porta la firma di Bonucci, il più veloce a sfruttare un errore della difesa sampdoriana. Dopo una grande parata di Szczesny su Yoshida, Cristiano Ronaldo entra nel tabellino dei marcatori, firmando il 3-0 finale.

Tra i bianconeri spiccano le prestazioni dei nuovi arrivati Kulusevski e McKennie. Bene anche Frabotta, gettato nella mischia da Pirlo dopo l’infortunio di Alex Sandro. Positivi gli ingressi in campo di Bentancur e De Sciglio. Nella Sampdoria male Depaoli, Léris e Bonazzoli. Sufficienza per Quagliarella, Ramirez, Jankto e Ekdal.

Juventus-Sampdoria, le pagelle

Juventus: Szczesny 6, Cuadrado 6.5, Frabotta 6.5, Chiellini 6.5, Bonucci 6.5, Danilo 6, Ramsey 7, McKennie 7, Cristiano Ronaldo 7, Kulusevski 7, Rabiot 6 (Douglas Costa sv, De Sciglio 6.5, Demiral sv, Bentancur 6). All. Pirlo 6.5

Sampdoria: Audero 6, Bereszyski 5.5, Augello 6, Thorsby 6, Colley 6, Tonelli 5.5, Depaoli 5, Léris 5, Bonazzoli 5.5, Ekdal 6, Jankto 6 (Quagliarella 6, Ramirez 6, Yoshida 6, Damsgaard sv, Verre sv). All. Ranieri 5.5

Arbitro: Piccinini 6

Marcatori: 13′ Kulusevski (J), 78′ Bonucci (J), 88′ Cristiano Ronaldo

Ammoniti: Frabotta (J), Tonelli (S)

VIDEO JUVENTUS-SAMPDORIA 3-0: GOL E HIGHLIGHTS