Brescia Inter: pagelle, tabellino e voti per il fantacalcio

30 Ottobre 2019 - Enrico Gorgoglione

Lautaro e Lukaku decidono il match Brescia-Inter, il secondo anticipo del turno infrasettimanale di Serie A: voti e tabellino

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

L’Inter non fallisce al Rigamonti di Brescia e conquista un importante successo esterno che la proietta momentaneamente al primo posto. La squadra di Antonio Conte, reduce dal pareggio interno contro il Parma, vince il secondo anticipo della decima giornata di serie A, turno infrasettimanale davvero importante per capire le reali ambizioni dei nerazzurri. Decisivo Romelu Lukaku che nel momento di massima sofferenza dell’Inter pesca dal cilindro un fantastico tiro a giro che spezza in due la partita. Il Brescia ci prova più volte, soprattutto nel secondo tempo dopo aver subito il gol di Lautaro Martinez nella prima frazione. Bisoli illude i suoi con un’azione personale che porta all’autogol di Skriniar ma gli assalti finali non sortiscono effetto.

INFORTUNIO SENSI: NUOVO STOP PER IL CENTROCAMPISTA DELL’INTER

FANTACALCIO: COME CAMBIA IL BRESCIA CON GROSSO IN PANCHINA

SERIE A, 10^ GIORNATA: DIRETTA GOL LIVE

Il migliore in campo è ovviamente Romelu Lukaku che realizza l’ennesimo gol stagionale e porta a casa un meritatissimo 7 in pagella. Bene anche Lautaro Martinez così come Handanovic. In difesa male Skriniar, sufficienza per Godin e De Vrij. A centrocampo Gagliardini non convince, mentre Asamoah chiude con un mesto 5. Nel Brescia bene Sabelli e Tonali, sotto la sufficienza l’attacco così come Romulo e Mateju.

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO

Brescia-Inter, i voti per il fantacalcio

BRESCIA (3-5-2): Alfonso 6; Cistana 5,5, Gastaldello 6 (dal 23′ st Martella 6), Mangraviti 5,5 (dal 30′ st Ndoj 6); Sabelli 6,5, Bisoli 6,5, Tonali 6, Romulo 5,5 (dal 41′ st Matri s.v.), Mateju 5,5; Donnarumma 5,5, Balotelli 5,5. A disposizione: Andreacci, Semprini, Spahek, Zmrhal, Ayé. Allenatore: Corini 6

INTER (3-5-2): Handanovic 7; De Vrij 6, Skriniar 5,5, Godin 6, Candreva 6, Gagliardini 5,5, Brozovic 6, Barella 6, Asamoah 5 (dal 36′ st Biraghi s.v.), Lautaro Martinez 6,5, Lukaku 7 (dal 41′ st Esposito s.v.). A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Bastoni, Lazaro, Dimarco, Borja Valero, Politano. Allenatore: Conte 6,5

Marcatori: al 23′ st Lautaro Martinez, al 18′ st Lukaku, al 31′ st Skriniar (autogol)

Ammonizioni: Candreva, Gagliardini, Cistana, Mateju, Skriniar, Ndoj, Balotelli

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO