Atalanta Verona: pagelle, tabellino e voti per il fantacalcio

7 Dicembre 2019 - Francesco Fragapane

Le pagelle, il tabellino e i voti di Atalanta-Verona, gara vinta 3-2 dagli orobici. Decisivo Djimsiti nei minuti di recupero

Gioca a Superscudetto

Un primo tempo di alta intensità quello fra Atalanta e Verona. Luis Muriel spreca una ghiotta occasione mentre il Verona approfitta di una disattenzione difensiva per fare gol: in rete di Di Carmine, il sostituto dell’infortunato Salcedo. Arriva poi un’altra brutta notizia per Gasperini: si fa male Josip Ilicic che chiede il cambio, entra Malinovskyi. Che, poco prima della fine del primo tempo, fissa il risultato sull’1-1 con un grande gol di sinistro dalla sua mattonella. Le due squadre vanno così negli spogliatoi in pareggio dopo un primo tempo molto piacevole.

INFORTUNIO ILICIC: L’ATTACCANTE DELL’ATALANTA SALTA LA CHAMPIONS LEAGUE

Il secondo tempo è ancora meglio. L’Hellas approfitta di un altro errore della difesa orobica e mette dentro il 2-1, ancora con Di Carmine. I padroni di casa provano a rimettere a posto la situazione con Muriel e Gomez, ma la difesa avversaria regge. Fino a quando, però, Faraoni commette ingenuamente fallo su Castagne ed è calcio di rigore netto per gli uomini di Gasperini. Lo realizza con grande freddezza Muriel, autore di un match di grande dispendio. Infatti il tecnico lo toglie ed inserisce Barrow, che insieme a Gomez prova a vincere la gara. Episodio chiave all’85’: Dawidowicz si fa espellere e inizia l’assedio Atalanta. Nei minuti di recupero i tre difensori bergamaschi confezionano la rete del 3-2, che porta la firma di Djimsiti.

ATALANTA VERONA 3-2: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 15^ GIORNATA

Atalanta Verona, i voti per il fantacalcio

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6; Toloi 7, Djimsiti 6,5, Palomino 5,5; Hateboer 5.5, Pasalic 5.5, Freuler 6 (dal 55′ De Roon 6), Castagne 6; Gomez 7,5; Ilicic 6 (dal 28′ Malinovskyi 6,5), Muriel 6 (dal 77′ Barrow 6).
A disp.: Rossi, Sportiello, Kjaer, Masiello, Gosens, Guilherme, Piccoli, Ibanez.

All.: Gasperini 6,5

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri 7; Rrahmani 6, Dawidowicz 5,5, Bocchetti 5 (dal 46′ Empereur 5,5); Faraoni 5, Veloso 6, Amrabat 6, Lazovic 6,5; Pessina 6 (dal 79′ Verre 5,5), Zaccagni 6,5; Di Carmine 7,5 (dall’87’ Adjapong sv).
A disp.: Berardi, Radunovic, Vitale, Henderson, Stepinski, Pazzini, Kumbulla, Danzi, Empereur, Tutino.

All.: Juric 6

Arbitro: Paolo Valeri 5

Marcatori: 23′ e 57′ Di Carmine, 44′ Malinovskyi, 64′ Muriel, 90’+6′ Djimsiti

Ammoniti: Hateboer (A) – Veloso, Bocchetti, Zaccagni (V)

Espulsi: 85′ Dawidowicz

FANTACALCIO: I CONSIGLI DI SUPERSCUDETTO

SERIE A 2019/2020: IL CALENDARIO