Video Werder Brema Eintracht Francoforte 0-3: gol e highlights di Bundesliga

3 giugno 2020 - Francesco Fragapane

Nel recupero della 24^ giornata del campionato tedesco, il Werder Brema perde in casa con l'Eintracht Francoforte: gli ospiti passano con André Silva e la doppietta di Ilsanker

Il tabellino di Werder Brema-Eintracht Francoforte

WERDER BREMA (3-4-3): Pavlenka; Veljkovic, Vogt (83′ Woltemade), Moisander; Gebre Selassie, M. Eggestein, Klaassen, Friedl (76′ Bittencourt); Bartels (61′ Raschica), Selke (61′ Sargent), Osako (76′ Augustinsson). All. Kohfeldt

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-2-1): Trapp; Abraham, Hasebe, Hinteregger;  Kohr, Rode (81′ Ilsanker), Kostic, Toure; Kamada (76′ Sow), Gacinovic; Silva (76′ Dost). All. Hütter

Marcatori: 61′ A. Silva, 81′ e 90′ Ilsanker

Ammoniti: Bartels (W), Hinteregger (E)

Al Weserstadion di Brema va in scena il recupero della 24^ giornata di Bundesliga: il Werder Brema ospita l’Eintracht Francoforte. Buon momento per i padroni di casa che pur trovandosi al penultimo posto, sono reduci da tre risultati utili consecutivi: vittorie contro Friburgo e Shalke e pareggio con il Borussia Monchengladbach. Gli ospiti, invece, occupano la dodicesima posizione in classifica a quota 33 punti. Nelle ultime due giornate hanno pareggiato a reti bianche con il Friburgo e hanno vinto sul campo del Wolfsburg. La prima occasione del match è di André Silva. L’ex Milan entra in area e calcia, trovando la pronta risposta da parte del portiere avversario. Nel Werder il più pericoloso è Selke. L’attaccante crea diversi grattacapi retroguardia dell’Eintracht, chiamando in causa Trapp al 23′.

Il secondo tempo di Werder Brema-Eintracht Francoforte

Nella ripresa sale in cattedra André Silva, attaccante portoghese che sta attraversando un ottimo momento di forma. Il bomber dell’Eintracht, al 61′, sfrutta un ottimo cross dalla sinistra di Kostic, segnando di testa la rete che sblocca il risultato. Il Werder è alle corde e accusa il colpo, senza riuscire a reagire. L’Eintracht Francoforte aspetta e a dieci minuti dal termine della partita chiude definitivamente i giochi. Ci pensa Ilsanker, appena entrato al posto di Rode, a segnare la rete del raddoppio. Il centrocampista austriaco si toglie anche la soddisfazione della doppietta personale, firmando il tris durante il primo minuto di recupero.

VIDEO COLONIA LIPSIA 2-4: GOL E HIGHLIGHTS