Video Verona Genoa 2-1: risultato, gol e highlights della partita di Serie A

12 Gennaio 2020 - Enrico Gorgoglione

L'Hellas Verona batte in rimonta il Genoa grazie alle reti di Verre e Zaccagni. Il Grifone era andato in vantaggio con Sanabria

Il tabellino di Hellas Verona-Genoa 2-1

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat (dal 90’+4′ Badu), Miguel Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni (dall’88’ Pazzini); Verre.

All. Juric

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Ankersen, Cassata, Schone (dal 53′ Behrami), Sturaro, Barreca; Pandev (dal 59′ Favilli), Sanabria (dal 75′ Agudelo).

All. Nicola

Arbitro: Mariani

Marcatori: 42′ Sanabria, 55′ Verre, 65′ Zaccagni

Ammoniti: Rrahmani, Amrabat, Verre  (V) – Schone, Criscito, Pandev, Behrami, Cassata, Favilli (G)

Espulsi: /

Un primo tempo di dominio per l’Hellas Verona di Ivan Juric. Alla mezz’ora il Verona sfiora il gol del vantaggio con Pessina. Che, in mezza rovescia, prova a sorprendere Mattia Perin. Niente da fare perché l’ex Juventus è attento e riesce a sventare il pericolo. Di nuovo Perin riesce a sventare anche il colpo di testa di Rrahmani sugli sviluppi di un calcio d’angolo intorno al 34′. Per i padroni di casa però al 41′ arriva la beffa: Antonio Sanabria sblocca il risultato con un bel gol da vero bomber.

Il secondo tempo

Dieci minuti dopo l’inizio del secondo tempo, l’arbitro Mariani fischia un rigore in favore dell’Hellas Verona: Verre non sbaglia, nulla da fare per Perin. I padroni di casa continuano a spingere e poco dopo l’ora di gioco arriva il 2-1: la firma è di Zaccagni che in tap-in batte il portiere avversario. La squadra di Juric mantiene il vantaggio senza troppi problemi e porta a casa un’altra vittoria. I gialloblu chiudono un girone d’andata fantastico con tre punti.

JUVE O INTER, CHI E’ CAMPIONE D’INVERNO SE ARRIVANO A PARI PUNTI?