Video Valencia Atalanta 3-4: gol e highlights della partita di Champions

10 Marzo 2020 - Enrico Gorgoglione

Poker di Ilicic in Valencia-Atalanta: lo sloveno realizza due gol su rigore e due su azione e regala agli orobici l'accesso ai quarti di Champions

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Valencia-Atalanta

VALENCIA (4-4-2): Cillessen; Wass, Diakhaby (46′ Guedes), Coquelin, Gayà; Torres, Parejo, Kondogbia, Soler; Rodrigo (79′ Florenzi), Gameiro. All. Celades

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Djimsiti, Caldara, Palomino; Hateboer, De Roon (44′ Zapata), Freuler, Gosens; Pasalic (83′ Tameze); Ilicic, Gomez (78′ Malinovskyi). All. Gasperini

Marcatori: 3′ su rig., 43′ su rig., 71′ e 82′ Ilicic (A), 21′ e 51′ Gameiro (V), 67′ Ferran Torres (V)

Ammoniti: Coquelin, Diakhaby, Kondogbia e Wass (V), Freuler (A)

Valencia e Atalanta si sfidano nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League. In un Mestalla deserto a causa delle misure preventive per il Coronavirus, sono gli uomini di Gian Piero Gasperini ad aprire le danze dopo appena tre minuti. Ilicic sterza in area e viene atterrato da Diakhaby: l’arbitro assegna il penalty che lo stesso numero 72 degli orobici trasforma spiazzando Cillessen . Il Valencia accusa il colpo ma quando riesce a scuotersi di dosso la doccia fredda del gol in avvio trova il pareggio. Lo realizza Gameiro, sfruttando una respinta corta di Palomino. Al 42′ altra ingenuità di Diakhaby che commette un fallo di mano in area. Dal dischetto va ancora Ilicic che non sbaglia, siglando la sua doppietta personale.

Il secondo tempo di Valencia-Atalanta

Gara piena di emozioni anche nel corso della ripresa. Il Valencia prova il tutto per tutto e trova due gol nel giro di un quarto d’ora che sembrano riaprire il discorso qualificazione. Al 51′ va a segno ancora Gameiro, mentre al 67′ la rete degli spagnoli porta la firma di Ferran Torres. I padroni di casa, però, devono fare i conti con un Ilicic in serata di grazia. Lo sloveno timbra il cartellino altre due volte, realizzando un poker storico che proietta l’Atalanta tra le migliori otto squadre d’Europa.

CORONAVIRUS E FANTACALCIO: COSA SUCCEDE PER LA 26^ GIORNATA

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO