Video Spezia Chievo 3-1: gol e highlights della semifinale playoff di Serie B

11 Agosto 2020 - Francesco Fragapane

Lo Spezia supera 3-1 il Chievo grazie alle reti di Galabinov, Maggiore e Nzola e accede alla finale playoff per la prima volta nella sua storia.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Spezia-Chievo

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Terzi, Vitale (80′ Ramos); Bartolomei, Ricci, Maggiore (67′ Mora); Gyasi (80′ Di Gaudio), Nzola, Galabinov (77′ Ragusa). All. Italiano

CHIEVO (4-3-3): Semper; Dickmann, Rigione, Leverbe, Renzetti; Esposito (46′ Garritano), Obi (77′ Grubac), Segre (59′ Zuelli); Vignato (59′ Morsay), Djordjevic (77′ Ongenda), Ceter. All. Aglietti

Marcatori: 2′ Galabinov, 50′ Maggiore, 52′ Nzola

Ammoniti: Dickmann, Maggiore, Segre

SPEZIA IN SERIE A: LE COMBINAZIONI PER LA PROMOZIONE

FROSINONE-SPEZIA: QUANDO SI GIOCA LA FINALE PLAYOFF DI SERIE B

Spezia e Chievo si affrontano nel ritorno della semifinale dei playoff di Serie B 2019/2020. All’andata gli scaligeri hanno vinto 2-0 grazie alle reti di Djordjevic e Segre. I padroni di casa partono subito forte e al secondo minuto di gioco sono già in vantaggio. Bartolomei crossa per Galabinov che anticipa tutti sul primo palo e batte Semper. A ridosso dell’intervallo i padroni di casa falliscono clamorosamente l’opportunità di raddoppiare. Znola si invola da solo verso la porta del Chievo ma temporeggia troppo: quando finalmente decide di calciare, centra in pieno Semper, gettando alle ortiche una ghiotta occasione.

Il secondo tempo di Spezia-Chievo

Lo Spezia inizia forte anche nella ripresa e dopo cinque minuti raddoppia: Maggiore riceve palla in profondità e lascia partire un sinistro potentissimo che sbatte sul palo e si insacca alle spalle di Semper. Il Chievo è ormai alle corde e dopo appena tre minuti subisce anche il terzo gol: Nzola supera Rigione, entra in area di rigore e segna con un delizioso pallonetto. La formazione di casa conquista l’accesso alla finale playoff contro la vincente della sfida tra il Pordenone e il Frosinone. Nel recupero moto d’orgoglio del Chievo che segna su rigore con Leverbe una rete che non basta a evitare l’eliminazione.

VIDEO CHIEVO-SPEZIA 2-0: GOL E HIGHLITHS