Video Spal Brescia 0-1, Balotelli sbanca Ferrara: gol e highlights

8 Dicembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Mario Balotelli decide Spal-Brescia, regalando alle 'Rondinelle' di Eugenio Corini tre punti fondamentali in ottica salvezza

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Sfida diretta per la salvezza tra la Spal e il Brescia. Il primo squillo della partita è di Balotelli. Super Mario calcia in porta dalla distanza e trova la pronta risposta da parte di Berisha. La Spal si fa vedere dalle parti di Joronen con Igor, ma la conclusione del difensore degli estensi finisce alta sulla traversa. Ci prova anche Tonali con un bel tiro da fuori troppo centrale per impensierire Berisha. Grande opportunità per Petagna: bella girata di testa dell’ex Atalanta e pallone fuori.

Il secondo tempo di Spal-Brescia

Nel secondo tempo, sono i centravanti titolari delle due squadre, Mario Balotelli e Andrea Petagna, a fare il bello e il cattivo tempo del match. Super Mario segna il gol che sarà poi decisivo ai fini del risultato. Siamo al 54′ quando l’ex attaccante del Nizza approfitta di un rimpallo favorevole e insacca a porta praticamente sguarnita. Al 72′, l’episodio che potrebbe evitare la sconfitta alla Spal: Magngni atterra Paloschi in area di rigore. Dagli undici metri si presenta Petagna: Joronen para, salvando il risultato e regalando il successo alle ‘Rondinelle’.

Il tabellino di Spal-Brescia

Spal (4-3-2-1): Berisha; Cionek, Tomovic, Vicari, Igor; Missiroli, Murgia (86′ Moncini), Kurtic; Jankovic (71′ Paloschi), Valoti (58′ Floccari); Petagna. All. Semplici

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Ndoj (66′ Magnani); Romulo; Torregrossa (79′ Donnarumma), Balotelli (72′ Ayé). All. Corini

Arbitro: Mazza

Ammoniti: 19′ Cistana (B), 21′ Vicari (S), 42′ Kurtic (S), 45′ Cionek (S), 73′ Magnani (B), 90′ Jorone (B)

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO

FANTACALCIO: LA GUIDA DI SUPERSCUDETTO