Video PSG Borussia Dortmund 2-0: gol e highlights della partita di Champions

11 Marzo 2020 - Enrico Gorgoglione

Risultato, gol e highlights di Paris Saint-Germain-Borussia Dortmund, ritorno degli ottavi di finale di Champions League

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di PSG-Borussia Dortmund 2-0

PSG (4-4-2): Keylor Navas; Kehrer, Marquinhos, Kimpembe, Bernat; Di Maria (79′ Kurzawa), Gueye, Paredes (dal 92′ Kouassi), Neymar; Sarabia (64′ Mbappé), Cavani.

All. Tuchel

BORUSSIA DORTMUND (3-4-3): Burki, Piszczek, Hummels, Zagadou; Hakimi (dall’87’ Gotze), Emre Can, Witsel (dal 71′ Reyna), Guerreiro; T. Hazard (69′ Brandt), Haaland, Sancho.

All. Favre

Arbitro: Taylor

Marcatori: 29′ Neymar, 45’+2′ Bernat

Ammoniti: Haaland, Hummels (B) – Bernat, Neymar, Marquinhos, Mbappé (P)

Espulsi: 89′ Emre Can

Inizio partita di sola spinta PSG. Edinson Cavani ha una ghiotta occasione al quarto d’ora ma la palla sfiora il palo. Al 29′ arriva anche la rete: la firma è di Neymar. Che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, riesce di testa a superare Burki. Dopo la rete subita, i tedeschi hanno provato a creare di più e la partita si è giocata più in equilibrio. I padroni di casa, senza la spinta del proprio pubblico, sono però più pericolosi quando si avvicinano all’area di rigore avversaria. Nei minuti di recupero arriva il raddoppio: bella azione avviata da Neymar, il cross da destra è raccolto da Bernat che devia il pallone in rete.

Il secondo tempo

Nella ripresa il PSG gestisce bene il doppio vantaggio. C’è qualche iniziativa interessante da parte del Borussia Dortmund ma nessuna di queste riesce ad andare a buon fine. Al 62′ l’ingresso di Mbappé, partito dalla panchina per febbre e mal di gola. La partita quindi non si riapre e alla fine la squadra di Tuchel porta a casa la qualificazione ai quarti di finale. Da segnalare nel finale l’espulsione di Emre Can, ex centrocampista della Juventus.