Napoli in ansia per Mertens: salta il Sassuolo? News formazione e video

20 dicembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Il Napoli di Gattuso è atteso da una sfida delicata contro il Sassuolo. Contro i neroverdi di De Zerbi potrebbe però non esserci Dries Mertens, che fa preoccupare i suoi fantallenatori

Sassuolo Napoli vale molto più dei 3 punti messi in palio al Mapei Stadium. Domenica alle ore 20:45 gli azzurri del nuovo allenatore Gennaro Gattuso proveranno a rialzarsi dopo il brutto ko casalingo contro il Parma. Scontata l’emergenza in difesa, dove mancheranno gli infortunati Koulibaly e Maksimovic. Preoccupa anche l’attacco: nell’ultimo turno di campionato si è sbloccato Milik, al rientro dopo un infortunio, ma alla scarsa vena di Insigne e Callejon si aggiunge anche l’intermittenza di Lozano e le non perfette condizioni di Dries Mertens. L’attaccante belga nella scorsa stagione è stato il vero trascinatore del Napoli, quest’anno ha segnato più in Champions che in Serie A. In campionato, “Ciro” non fa gol dal 29 settembre contro il Brescia, e nelle ultime due partite si è trasformato in assist man, sia contro l’Udinese, sia partendo dalla panchina contro il Parma.

Durante la settimana, Mertens non ha lavorato con il gruppo, svolgendo solo esercizi in palestra e rientrando solo nelle ultime ore a pieno regime. La convocazione del belga non sembra quindi essere in discussione, ma lo è invece la sua presenza dal primo minuto.

La probabile formazione del Napoli senza Mertens

Gattuso dovrebbe confermare il 4-3-3, ma sono diversi gli uomini che dovrebbero cambiare. Davanti a Meret agiranno infatti Manolas e Luperto, gli unici due centrali a disposizione, mentre sulle fasce Mario Rui e Hysaj si giocano una maglia, con l’altra corsia presidiata da Di Lorenzo. In mediana, chance dal 1′ per Elmas, che potrebbe far rifiatare Allan.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Fabian Ruiz, Elmas, Zielinski; Insigne (Younes), Milik, Callejon. Allenatore: Gattuso