Video Lecce Bologna 2-3: gol e highlights

22 Dicembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Gol e highlights di Lecce-Bologna, gara valida per la 17^ giornata di serie A. Fischio d'inizio alle ore 15.00 di domenica 22 dicembre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Lecce-Bologna

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis (46′ Shakhov), Tabanelli (60′ Farias); Mancosu; Falco (81′ La Mantia), Babacar. All. Liverani

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Tomiyasu, Bani, Denswil; Medel, Poli (76′ Schouten); Orsolini, Soriano (87′ Svanberg), Sansone; Palacio (92′ Santander). All. Mihajlovic

Marcatori: 43′ e 66′ Orsolini (B), 56′ Soriano (B), 85′ Babacar (L), 91′ Farias (L)

AmmonitiTachtsidis (L), Medel (B), Mbaye (B), Babacar (L), Schouten (B), Calderoni (L)

Il primo tempo tra Lecce e Bologna si è concluso col risultato di 0-1. Vantaggio realizzato da Orsolini nei minuti finali della prima frazione di gioco. Trascorsi 12 minuti Babacar ha trovato la via del gol, annullato per fuorigioco. Poco dopo Palacio ha sfiorato la rete del vantaggio, con Gabriel che riesce a opporsi miracolosamente. Pochi minuti dopo L’attaccante ci riprova, con un tiro all’interno dell’area di rigore che trova il fondo. Terza occasione con Orsolini, che tenta un diagonale senza fortuna. La squadra di Mihajlovic ci prova senza sosta, con Palacio in gran forma. Una chance dopo l’altra, fino al cross di Sansone, che trova Orsolini in area dopo il velo di Palacio.

Il secondo tempo di Lecce-Bologna

Riparte la ripresa così come si era conclusa la prima frazione di gioco. Il Bologna è costantemente in attacco, con un Palacio ispiratissimo. Ci provano sia lui che Orsolini nei primi minuti del secondo tempo, ma il raddoppio giunge a opera di Soriano al 56’. Nessuna rete per Palacio ma doppietta per Orsolini, che al 66’ porta i suoi sullo 0-3. La sfida pare finita ma il Lecce non ci sta. La squadra di Liverani però impiega fin troppo tempo per rientrare in gara. Babacar segna il gol dell’1-3 all’86’, mentre Farias riaccende la speranza al 91’. Gli ultimi minuti sono di grande apprensione ma il Bologna riesce a portare la vittoria a casa.