Video Lazio Juventus 3-1: Sarri inciampa, Inter ancora prima: gol e highlights

7 Dicembre 2019 - Francesco Fragapane

Diretta di Lazio-Juventus, sfida valida per la 15^ giornata di serie A, con le due squadre in campo alle ore 20.45 di sabato 7 dicembre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Termina col risultato di 1-1 il primo tempo tra Lazio e Juventus, match valido per la 15^ giornata di serie A. A siglare la prima rete è Cristiano Ronaldo, che può esultare al 26’, dopo aver sfruttato al meglio un assist di prima di Bentancur, con il portoghese che è chiamato soltanto ad appoggiare la sfera in porta alle spalle di Strakosha. La squadra di Inzaghi però non si arrende e continua a produrre gioco, con Acerbi che sfiora la rete al 34’. I tanti sforzi vengono infine premiati, con Luiz Felipe che riesce a pareggiare i conti al 46’, sfruttando l’ottimo cross di Luis Alberto, che nasconde palla a Emre Can e serve Il compagno sul secondo palo.

Il secondo tempo di Lazio-Juventus

Un secondo tempo straordinario per la Lazio, che porta a compimento un’incredibile rimonta. La Juventus è particolarmente offensiva, proprio come nella prima frazione di gioco, il che presta il fianco alle ripartenza dei biancocelesti. Dybala sfiora il vantaggio al 66’, che trova però la pronta respinta di Strakosha, ingenuo nel consegnargli palla poco prima. Ottima la serata di Szczesny, che salva su Correa poco dopo. Non può nulla però su Milinkovic-Savic, che aggancia in area l’ottimo lancio di Luis Alberto, per poi battere il portiere bianconero in uscita. Szczesny ancora protagonista su calcio di rigore, parando il tiro di Immobile e anche la sua ribattuto. Il finale di gara vede la Juve totalmente in avanti, il che porta al contropiede letale di Lazzari, che arriva al tiro e trova l’ancora ottimo Szczesny, che deve arrendersi però dinanzi a Caicedo, che ribatte in porta e fa 3-1.

SERIE A: IL CALENDARIO DELLA 15^ GIORNATA

Il tabellino di Lazio-Juventus

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic (90′ Caicedo), Leiva, Luis Alberto (75′ Parolo), Lulic; Correa, Immobile (85′ Cataldi). All. Inzaghi

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur (41′ Emre Can), Pjanic, Matuidi; Bernardeschi (71′ Danilo); Dybala (79′ Higuain), Ronaldo. All. Sarri

Marcatori: 25′ Ronaldo (J), 45’+1 Luiz Felipe (L), 74′ Milinkovic-Savic (L)

AmmonitiLuis Alberto (L), Pjanic (J), Dybala (J), Lazzari (L), Szczesny (J), Leiva (L)

Espulso: 69′ Cuadrado (J)

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 15^ GIORNATA