Video Juventus Parma 2-1: gol e highlights della partita di Serie A

19 Gennaio 2020 - Francesco Fragapane

Gol e highlights di Juventus Parma, posticipo della 20^ giornata di Serie A. Cristiano Ronaldo sempre decisivo

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

INFORTUNIO ALEX SANDRO, LE NEWS

INFORTUNIO INGLESE, LE NEWS

Il tabellino di Juventus-Parma 2-1

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro (dal 21′ Danilo); Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ramsey (dal 59′ Higuain); Dybala (dall’80’ Douglas Costa), Cristiano Ronaldo

All. Sarri

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Scozzarella (dal 66′ Sprocati), Kurtic; Kulusevski (dall’88’ Siligardi), Inglese (dal 43′ Cornelius), Kucka.

All. D’Aversa

Arbitro: Di Bello

Marcatori: 43′ e 58′ Cristiano Ronaldo, 55′ Cornelius

Ammoniti: Kurtic (P)

Espulsi: /

Un primo tempo soporifero in un Allianz Stadium semi vuoto e con poco entusiasmo. Non riescono ad accenderlo i calciatori in campo anche grazie all’ottima partita tattica giocata finora dagli avversari. Parma ordinato e coraggioso nel possesso palla, i bianconeri fanno fatica a costruire azioni di gioco per la tanta intensità sulla trequarti. Al 20′ infortunio per Alex Sandro, lo sostituisce Danilo. Nel finale di primo tempo Cristiano Ronaldo inventa dal nulla il gol che regala alla Juve il vantaggio: parte da sinistra, rientra sul destro e calcia, il tiro è deviato da Darmian e beffa Sepe. Problemi fisici anche per Inglese, è entrato Cornelius.

JUVENTUS-PARMA: PAGELLE, TABELLINO E VOTI

Il secondo tempo

La ripresa è più interessante. Al 55′ arriva a sorpresa il pareggio del Parma: la firma è di Cornelius che di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, piazza la palla sul secondo palo. La gioia dei ducali però dura pochissimo: esattamente tre minuti dopo, Dybala inventa e Cristiano Ronaldo realizza la doppietta. La squadra di D’Aversa non molla e prova comunque a insidiare la difesa bianconera: ci riescono prima Hernani e poi Kucka con due tiri pericolosi da fuori area. L’occasione più ghiotta è di Sprocati a circa dieci minuti dalla fine, ma salva tutto De Ligt. I ducali continuano a crederci e a creare chance.

SERIE A 2019/2020: IL CALENDARIO

VIDEO LAZIO SAMPDORIA: GOL E HIGHLIGHTS

VIDEO MILAN UDINESE: GOL E HIGHLIGHTS