Video Inter si qualifica agli ottavi di Champions League se: possibili combinazioni

9 Dicembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Inter-Barcellona è la gara che chiude il Girone F della Champions League. Nerazzurri a caccia di una vittoria che li qualificherebbe agli ottavi a prescindere dal risultato di Borussia Dortmund-Slavia Praga

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Gara decisiva per l’Inter domani sera a San Siro contro il Barcellona. Dopo la brillante vittoria di Praga, ai nerazzurri serve una vittoria per passare il turno e approdare agli ottavi di Champions League. I tre punti garantirebbero la qualificazione matematica anche in caso di successo del Borussia Dortmund contro lo Slavia Praga nell’altra sfida del Girone F. In caso di arrivo a pari punti con i tedeschi sarebbe infatti la squadra di Conte a guadagnare la qualificazione al turno successivo per via della migliore differenza reti negli scontri diretti. L’Inter andrebbe agli ottavi anche con un pari in caso di pareggio o sconfitta del Borussia Dortmund. Più complicato ma non impossibile il passaggio del turno con una sconfitta: perdendo contro il Barcellona i nerazzurri strapperebbero il pass per gli ottavi solo in caso di sconfitta del Borussia Dortmund.

Probabile formazione contro il Barcellona
Inter
 (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Borja Valero, Brozovic, Vecino, Asamoah; Lautaro Martinez, Lukaku. Allenatore: Conte.

TAG: