Video Inter-Ludogorets 2-1: gol e highlights della partita di Europa League

27 Febbraio 2020 - Enrico Gorgoglione

L'Inter super 2-1 il Ludogorets e guadagna l'accesso agli ottavi di finale di Europa League: a segno Biraghi e Lukaku

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Inter-Ludogorets

INTER (3-5-2): Padelli; D’Ambrosio, Ranocchia, Godin; Moses, Barella, Borja Valero, Eriksen, Biraghi; Lukaku, Sanchez. All. Conte

LUDOGORETS (4-3-3): Iliev; Cicinho Terziev, Grigore, Nedyalkov; Marcelinho, Dyakov, Badji; Wanderson, Keseru, Cauly Souza. All. Vrba

Marcatori: 26′ Cauly (L), 31′ Biraghi (I), 45’+3 Lukaku (I)

Ammoniti: D’Ambrosio (I)

EUROPA LEAGUE: TUTTI I GOL DEI SEDICESIMI

SORTEGGIO EUROPA LEAGUE: LIVE STREAMING

EUROPA LEAGUE, LE AVVERSARIE DI INTER E ROMA AI SORTEGGI

In un San Siro a porte chiuse a causa dell’emergenza Coronavirus, Inter e Ludogorets si sfidano nella gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. I nerazzurri allenati da Antonio Conte affrontano il match forti della vittoria ottenuta all’andata e firmata da Eriksen e Lukaku. A sbloccare il risultato sono i bulgari guidati da mister Vrba. Al 26′ minuto, Cauly si libera di Godin in area di rigore e batte Padelli da posizione defilata. Il vantaggio della compagine ospite dura appena cinque minuti. Al 31′, infatti, ci pensa Biraghi a siglare la rete del pareggio. All’ultimo dei quattro minuti di recupero del primo tempo, Lukaku firma di testa il gol del sorpasso.

Il secondo tempo di Inter-Ludogorets

Nonostante il vantaggio, l’Inter non rinuncia ad attaccare e si rende pericolosa in diverse occasioni anche durante la seconda frazione di gioco. Al 52′ traversa di Alexis Sanchez: il cileno colpisce il legno con una potente conclusione da fuori area. Al 59′ palo di Lukaku con un diagonale sinistro che non aveva lasciato scampo al portiere dei bulgari Iliev.

CORONAVIRUS E FANTACALCIO: COSA SUCCEDE PER LA 25^ GIORNATA

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO