Video Inter Barcellona 1-2: nerazzurri fuori dalla Champions: gol e highlights

10 Dicembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Gol e highlights di Inter-Barcellona, gara cruciale per i nerazzurri di Conte, pronti a giocarsi la qualificazione in Champions League

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Inter-Barcellona

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; D’Ambrosio (75′ Politano), Vecino, Brozovic, Borja Valero (76′ Esposito), Biraghi (69′ Lazaro); Lukaku, Lautaro. All. Conte

BARCELLONA (5-3-2): Neto; Wague, Umtiti, Todibo, Lenglet, Firpo; Rakitic (63′ de Jong), Vidal, Aleñá; Griezmann (62′ Suarez), Perez (85′ Ansu Fati). All. Valverde

Marcatori: 23′ Perez (B); 43’ Lukaku (I), 86′ Ansu Fati (B)

Ammoniti: Lenglet (B), 45′ Borja Valero (I), Firpo (B)

Un primo tempo particolarmente combattuto tra Inter e Barcellona. A San Siro i nerazzurri di Conte partono meglio, con due occasioni in rapida successione. Neto respinge e i blaugrana si organizzano. Il loro palleggio mette in difficoltà il centrocampo di Conte, con Borja Valero che fa fatica a organizzare gioco. Palla in area e deviazione sfortunata di Godin, che serve Perez per la rete del vantaggio. Per alcuni minuti gli ospiti controllano la gara, con l’Inter che si affida all’aggressività della propria coppia d’attacco. Lautaro Martinez riesce infine a proteggere palla e far spazio per Lukaku che da fuori sigla l’1-1, approfittando di una deviazione vincente.

Il secondo tempo di Inter-Barcellona

L’Inter lotta nella ripresa, andando a caccia del gol del 2-1 che avrebbe cambiato tutto. Svariate le occasioni in favore della squadra di Antonio Conte, che mette in campo la solita grinta. Lautaro Martinez ci prova con ostinazione ma la rete stasera non giunge. Lavora molto per la squadra ma manca l’episodio vincente, quello che invece giunge all’86’ per il Barcellona, che chiude il match con il giovanissimo Ansu Fati, che condanna l’Inter a disputare l’Europa League a partire dal prossimo turno.