Inter, infortunio Handanovic: rischia tre settimane di stop. Video

3 Febbraio 2020 - Enrico Gorgoglione

Brutta tegola in casa Inter: Handanovic rischia tre settimane di stop per infortunio. Il capitano nerazzurro è stato costretto a saltare la trasferta di Udine. Gli esami hanno confermato la frattura del mignolo della mano sinistra. Le ultime news

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

L’Inter torna alla vittoria in campionato ma si rammarica per l’infortunio di Samir Handanovic. Il portiere nerazzurro è stato costretto a saltare la gara contro l’Udinese dopo una botta alla mano sinistra rimediata in allenamento. Secondo i primi accertamenti dello staff medico si tratta di un’infrazione al quinto dito della mano sinistra. Una fastidiosa frattura al mignolo che rischia di compromettere la presenza del capitano nerazzurro nel derby contro il Milan, nella semifinale di Coppa Italia contro il Napoli e nel big match con la Lazio in programma il 16 febbraio. I tempi di recupero restano comunque incerti come sottolineato dal comunicato ufficiale dell’Inter: “Samir Handanovic si è sottoposto a esame radiografico a seguito di un trauma alla mano sinistra subito in allenamento. Gli accertamenti hanno evidenziato un’infrazione al quinto dito. Le sue condizioni saranno valutate giorno dopo giorno”. Se Handanovic non dovesse farcela, spazio a Daniele Padelli anche contro il Milan, con il portiere della primavera e figlio d’arte Filip Stankovic in panchina.

TAG: