Infortunio Correa, Lazio in ansia: condizioni e tempi di recupero. Video

27 Gennaio 2020 - Enrico Gorgoglione

Nuovo infortunio al polpaccio per Joaquin Correa. Lazio in ansia: si teme una lesione muscolare e uno stop di due settimane. Domani ulteriori esami alla ripresa degli allenamenti in vista delle sfide contro Spal ed Hellas Verona. Le ultime news

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Nonostante la sostituzione in via precauzionale durante il derby, cresce l’ansia in casa Lazio per le condizioni fisiche di Joaquin Correa. L’attaccante biancoceleste ha dovuto abbandonare il terreno di gioco dell’Olimpico al 76° per un risentimento al polpaccio, lo stesso che lo aveva costretto a uno stop di 10 giorni dopo la partita contro il Brescia. I primi accertamenti sembrerebbero escludere lesioni muscolari ma le condizioni del giocatore argentino verranno valutate con più attenzione domani mattina alla ripresa degli allenamenti. La squadra di Simone Inzaghi è attesa da un inizio di febbraio molto impegnativo con tre gare in una settimana: Spal, Hellas Verona (recupero della 17^ giornata) e Parma. Nel dopo gara contro la Roma l’allenatore biancoceleste è parso fiducioso sulle condizioni del Tucu: “Speriamo sia stato solo un crampo”. Correa si aggiunge agli altri indisponibili in casa Lazio: Cataldi, Marusic, J. Lukaku e André Anderson. Assenze che potrebbero complicare la rincorsa a Juventus e Inter. Correa rischia di dover saltare almeno la sfida con la Spal, con Caicedo chiamato a sostituirlo per affiancare Immobile in attacco.

TAG: