Video Cagliari Roma 3-4: gol e highlights della partita di Serie A

1 Marzo 2020 - Enrico Gorgoglione

Festival del gol in Cagliari-Roma: per i giallorossi doppietta di Kalinic e gol di Kluivert e Kolarov. Per i sardi a segno due volte Joao Pedro e una Gaston Pereiro

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Cagliari-Roma

CAGLIARI (4-3-2-1): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Ionita (66′ Gaston Pereiro), Oliva, Rog (90′ Ragatzu); Nainggolan, Joao Pedro; Paloschi (66′ Simeone). All. Maran

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Bruno Peres (84′ Santon), Smalling, Fazio, Kolarov; Villar, Cristante; Under, Mkhitaryan, Kluivert (84′ Veretout); Kalinic. All. Fonseca

Marcatori: 28′, 89′ Joao Pedro (C), 29′, 41′ Kalinic (R), 64′ Kluivert (R), 75′ Gaston Pereiro (C), 81′ Kolarov (R)

Ammoniti: Under (R), Joao Pedro (C), Villar (R), Simeone (C), Pau Lopez (R), Santon (R), Ragatzu (C)

Gara divertente alla Sardegna Arena, dove Cagliari e Roma si affrontano nel match valido per la 26^ giornata di campionato. L’avvio è dei giallorossi che vanno vicini al gol con Under che prende una traversa e con Kalinic che sbaglia a pochi passi da Olsen. A passare in vantaggio, però, sono i padroni di casa allenati da Maran, grazie a Joao Pedro. Il brasiliano estrae dal cilindro un super gola: stop e pallonetto che sorprende l’incolpevole Pau Lopez. La Roma reagisce e trova subito il pareggio: errore di Pellegrini in area di rigore, la palla arriva a Kalinic che firma il suo primo gol in maglia giallorossa. Il croato appare in ottima forma e sigla la personale doppietta che ribalta il risultato.

Il secondo tempo di Cagliari-Roma

Tante emozioni anche nella ripresa, con la Roma che sembra chiudere la gara al 64′, quando Kluivert segna la terza rete dei giallorossi. Il Cagliari tenta il tutto per tutto e rientra in partita con Gaston Pereiro, alla sua prima marcatura da quando è arrivato in Italia a gennaio. A dieci minuti dal termine, i giallorossi calano il poker con una punizione di Kolarov. All’89’, invece, i sardi usufruiscono di un calcio di rigore. Pau Lopez neutralizza la conclusione di Joao Pedro che sulla ribattuta riesce a segnare. Nonostante i 6 minuti di recupero, i rossoblu non riescono ad evitare la sconfitta.

RECUPERI SERIE A: QUANDO SI GIOCANO LE GARE RINVIATE PER IL CORONAVIRUS

SERIE A 2019-2020: IL CALENDARIO