Video Brescia Sassuolo 0-2: gol e highlights

18 Dicembre 2019 - Francesco Fragapane

Gol e highlights di Brescia-Sassuolo, gara di recupero valida per la 7^ giornata di Serie A, in campo alle ore 20.45

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Brescia-Sassuolo

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Romulo, Tonali, Bisoli; Spalek (65′ Ndoj); Torregrossa (72′ A. Donnarumma), Balotelli (78′ Matri). All. Corini

SASSUOLO (4-2-3-1): Pegolo; Toljan, Marlon, Romagna, Rogerio (72′ Kyriakopoulos); Obiang, Locatelli; Berardi (88′ Peluso), Traoré, Boga (85′ Duncan); Caputo. All. De Zerbi

Marcatori: 25′ Traorè, 71′ Caputo

Ammoniti: Toljan (S), Rogerio (S), Obiang (S), Spalek (B), Torregrossa (B)

 

Termina col risultato di 0-1 il primo tempo tra Brescia e Sassuolo, recupero della 7^ giornata di serie A. Una gara molto combattuta e fisica, come dimostra il fatto che il primo tiro, di Spalek, giunga soltanto al 16’. Dopo dieci minuti giunge la rete del vantaggio degli ospiti, con Traré che riceve palla da Berardi sul limite del fuorigioco, mostrandosi freddo nel tiro sul primo palo. Ci prova in seguito Balotelli in un paio d’occasioni, trovando le respinte della difesa del Sassuolo. Torregrossa è poi bravo a staccare di testa in area, con Pegolo che si distende rapidamente e blocca in due punti. Al 40’ Balotelli si getta in scivolata in area per accompagnare la palla in rete. L’emozione però dura poco, dato l’annullamento per fuorigioco. Un episodio che di fatto chiude il primo tempo.

Il secondo tempo di Brescia-Sassuolo

Brescia che sfiora il pareggio almeno tre volte nel secondo tempo, che parte così come finito il primo, con i padroni di casa in attacco. Bella punizione di Tonali che trova Cistana, che di testa getta di poco sul fondo. Altro colpo di testa, stavolta di Balotelli, ancora su imbeccata di Tonali. Palla che sfiora il palo. Poco dopo ci prova anche Torregrossa di testa, con Pegolo pronto in parata. Il Sassuolo è bravo a soffrire e colpire quando può. Caputo punisce il Brescia al 71’, aggirando Tonali in area e battendo Alfonso sul primo palo. Una bella rete che chiude di fatto il match, portando De Zerbi a un passo da Milan, Torino e Napoli.

SERIE A: LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 17^ GIORNATA