Video Bologna Atalanta 2-1: risultato, gol e highlights della partita di Serie A

15 Dicembre 2019 - Enrico Gorgoglione

Gol e highlights di Bologna-Atalanta, gara valida per la 16^ giornata di serie A. Fischio d'inizio alle ore 15.00 di domenica 15 dicembre

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Bologna-Atalanta

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Denswil; Medel (63′ Svanberg), Poli, Dzemaili; Orsolini (90′ Mbaye), Palacio (79′ Santander), Sansone. A disposizione: Da Costa, Olsen, Sarr, Paz, Destro, Schouten. All. Mihajlovic

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne (63′ Hateboer), De Roon, Freuler (54′ Barrow), Gosens; Pasalic, Malinovskyi; Muriel (83′ Colley).  A disposizione: Rossi, Sportiello, Masiello, Piccoli, Ibanez. All. Gasperini

Marcatori: 12′ Palacio (B), 54′ Poli (B), 60′ Malinovskyi (A)

Espulsi: Danilo (B)

Il primo tempo di Bologna-Atalanta termina col risultato, sorprendente, di 1-0. La squadra di Gasperini, favorita, si ritrova dunque a dover inseguire. A regalare la gioia del vantaggio ai padroni di casa è stato Palacio, intramontabile attaccante, ancora prolifico. Al 12’ è lui a esultare dopo una bella ripartenza. Serve Orsolini che tenta un ottimo tiro a giro. La palla però trova il palo, terminando sui piedi di Palacio, che da due passi non può sbagliare. Una sfida di nervi, tra due squadre che propongono un possesso prolungato. Chance al 40’ per Pasalic, che potrebbe portare l’Atalanta sul pari nel finale. Ottimo assist di Malinovskyi ma palla alle stelle da due passi. Pochi minuti dopo si esalta Gollini, che distendendosi toglie a Palacio la gioia della doppietta dopo uno splendido tiro sul secondo palo.

Il secondo tempo di Bologna-Atalanta

Il secondo tempo prosegue sulla scia del primo. Palacio ancora protagonista, nonostante i suoi 38 anni. Porta in campo tutta la sua classe, tentando una rete magnifica dopo un aggancio spaziale al limite dell’area. Chi trova il gol è invece Poli, che di testa trasforma un ottimo assist di Tomiyasu. È il gol decisivo che porta la vittoria al Bologna. L’Atalanta infatti, nonostante i tantissimi tiri e il maggior possesso palla, non riesce a trovare la seconda rete dopo quella di Malinovskyi, che riapre il match al 60’. Tante le chance sprecate, anche dopo l’espulsione di Danilo, con Barrow poco preciso.

CLICCA SOPRA PER I GOL E HIGHLIGHTS DI ATALANTA-BOLOGNA