Video Bayer Leverkusen Wolfsburg 1-4: gol e highlights di Bundesliga

26 Maggio 2020 - Enrico Gorgoglione

Il Bayer Leverkusen perde in casa contro il Wolfsburg: gli ospiti passano con i gol di Arnold, Steffen e la doppietta messa a segno da Pongracic

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Bayer Leverkusen-Wolfsburg

BAYER LEVERKUSEN (4-2-3-1): Hradecky; Weiser, S. Bender, Tapsoba, Wendell; Aranguiz, Demirbay; Bellarabi, Amiri, Diaby; Havertz. All. Bosz

WOLFSBURG (4-4-2):  Casteels; Mbabu, Pongracic, Brooks, Roussillon; Steffen, Schlager, Arnold, Brekalo; Joao Victor, Weghorst. All. Glasner

Marcatori: 43′ e 75′ Pongracic (W), 64′ Arnold (W), 68′ Steffen (W), 85′ Baumgartlinger (B)

Ammoniti: Demirbay (B)

Il Bayer Leverskusen subisce l’iniziativa del Wolfsburg sin dalle prime battute di gara. Al 13′ conclusione di Arnold bloccata senza troppi problemi dal portiere dei padroni di casa Hradecky. Le ‘Aspirine’ si svegliano dopo venti minuti con il solito Havertz: gran giocata del talento tedesco che viene steso fuori area dopo aver saltato due avversari. Il risultato si sblocca al 43′: punizione di Arnold che pennella la palla in area, Pongracic parte da dietro, ruba il tempo agli avversari, stacca più in alto di tutti e di testa gonfia la rete, regalando un vantaggio meritato alla squadra ospite.

VIDEO EINTRACHT FRANCOFORTE-FRIBURGO 3-3: GOL E HIGHLIGHTS

Il secondo tempo di Bayer Leverkusen-Wolfsburg

Nella seconda frazione di gioco sale in cattedra Arnold che al 65′ sigla il raddoppio su punizione: sinistro deviato che mette fuori causa il portiere Hradecky. Gli ospiti dilagano: tre minuti più tardi, Joao Victor sfugge sulla fascia e mette al centro dove Steffen, di testa, sigla il tris. Al 75′ c’è gloria ancora per Pongracic, autore della sua doppietta personale: il difensore croato replica il gol messo a segno nel primo tempo, con un’incornata su punizione di Alexander Arnold. All’85’ c’è spazio per il gol della bandiera del Bayer: lo segna
Baumgartlinger che nell’intervallo aveva sostituito Weiser.

VIDEO BORUSSIA DORTMUND-BAYERN MONACO 0-1: GOL E HIGHLIGHTS