Video Barcellona Bayern Monaco 2-8: gol e highlights del quarto di Champions

14 Agosto 2020 - Enrico Gorgoglione

Video Barcellona Bayern Monaco, gol e highlights in diretta del quarto di finale di Champions League.

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Barcellona-Bayern Monaco 2-8

TUTTI I GOL DI BARCELLONA BAYERN MONACO

Barcellona (4-3-1-2): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Alba; Sergi Roberto, Busquets, de Jong; Vidal; Messi, Suarez.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Boateng, Alaba, Davies; Goretzka, Thiago Alcantara; Gnabry, Muller, Perisic; Lewandowski.

Arbitro:

Marcatori: 3′ e 30′ Muller, 7′ aut. Alaba, 22′ Perisic, 27′ Gnabry, 57′ Suarez, 63′ Kimmich, 82′ Lewandowski

Ammoniti:

Si parte subito a mille. Passano infatti tre minuti e il Bayern Monaco è già in vantaggio: Thomas Muller mette dentro e coglie di sorpresa Ter Stegen. La risposta del Barcellona però è immediata, infatti al 7′ c’è l’autorete di David Alaba su cross di Jordi Alba. Suarez sfiora poco dopo il 2-1, ma è invece il Bayern ad andare di nuovo avanti: la rete è di Ivan Perisic che di sinistro buca le mani al portiere avversario e segna. Non è finita, perché c’è anche il 3-1: Gnabry passa su Lenglet e poi al volo la mette dentro. E il Bayern dilaga: alla mezz’ora c’è anche il 4-1, ancora con Muller che anticipa tutti.

Il secondo tempo

C’è ancora tanto spettacolo nella ripresa di questa bellissima partita. Il Barcellona prova a riaprirla in tutti i modi e Quique Setien manda in campo Griezmann. Ma a trovare la rete del 4-2 è Luis Suarez con una giocata pazzesca: salta Boateng secco e poi di sinistro batte facilmente Neuer. Partita riaperta? Non è dello stesso avviso Alphonso Davies, che asfalta Semedo e appoggia in mezzo a Kimmich che non deve fare altro che segnare. E c’è tempo anche per il 6-2: chi mancava all’appello? Robert Lewandowski di testa la mette dentro. Non è finita, perché l’ex Coutinho trova lo spazio per fare il 7-2. E arriva a fare anche una doppietta, per chiudere una partita clamorosa: 8-2.