Hellas Verona Parma 2-1: gol e highlights della partita di Serie A

15 Febbraio 2021 - Francesco Fragapane

Il Verona supera il Parma in rimonta: dopo il rigore di Kucka gli scaligeri colpiscono con un'autorete di Grassi e con un colpo di testa di Barak

Gioca a Superscudetto

Il tabellino di Verona-Parma

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Gunter, Lovato; Lazovic, Tameze, Ilic (90’+3 Veloso), Dimarco (83′ Magnani); Barak, Colley (51′ Bessa); Lasagna. All. Juric

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti (88′ Man), Bani, Osorio (69′ Gi. Pezzella), Gagliolo; Kucka, Grassi (57′ Sohm), Kurtic; Karamoh (69′ Mihaila), Cornelius (57′ Zirkzee), Gervinho. All. D’Aversa

Marcatori: 8′ rig. Kucka (P), 13′ aut. Grassi (P) 61′ Barak (V)

Ammoniti: Silvestri (V), Cornelius (P), Dimarco (V), Gunter (V), Mihaila (P), Lovato (V)

VERONA-PARMA, GOL DIMARCO O AUTOGOL GRASSI? LA DECISIONE

Il programma della 22^ giornata di Serie A si conclude con la sfida dello stadio Bentegodi tra l’Hellas Verona di Ivan Juric e il Parma di Roberto D’Aversa, a secco di vittorie da 12 turni consecutivi. Il match inizia subito bene per i ducali: Silvestri commette fallo da rigore ai danni di Karamoh. Dal dischetto di presenta Kucka che non sbaglia, portando avanti gli ospiti. La risposta degli scaligeri è immediata: su cross di Lazovic, Dimarco colpisce di testa e trova la deviazione di Grassi che consente ai padroni di casa di pareggiare.

Il secondo tempo di Verona-Parma

Nella ripresa il Verona guadagna sempre più campo e si riversa in attacco alla ricerca del gol del sorpasso. Gli sforzi degli uomini di Juric vengono ripagati al 61′ quando su un calcio d’angolo di Dimarco, tra i migliori in campo, Barak anticipa tutti di testa e insacca alle spalle di Sepe. I cambi e l’assalto finale dei ducali si traducono in una buona occasione per Zirkzee ma il colpo di testa del giovane talento di proprietà del Bayern Monaco finisce alto sopra la traversa.

VIDEO INTER-LAZIO 3-1: GOL E HIGHLIGHTS