Torino Udinese 2-3: gol e highlights della partita di Serie A

12 Dicembre 2020 - Francesco Fragapane

Terzo anticipo dell'11^ giornata di Serie A: il Torino di Giampaolo ospita l'Udinese di Gotti. Risultato in diretta, gol e highlists del match

Gioca a Superscudetto

Il tabellino di Torino-Udinese

TORINO (3-5-2): Sirigu; Lyanco, N’Koulou (46′ Izzo), Rodriguez; Singo, Meité (46′ Lukic), Rincon, Linetty, Vojvoda (63′ Gojak); Belotti, Zaza (46′ Bonazzoli). All. Giampaolo

UDINESE (3-5-2): Musso; Bonifazi, Nuytinck (42′ Rodrigo Becao), Samir; Stryger Larsen, De Paul, Walace (61′ Mandragora), Pereyra (82′ Makengo), Zeegelaar; Pussetto (82′ Lasagna), Deulofeu (62′ Nestorovski). All. Gotti

Marcatori: 24′ Pussetto (U), 54′ De Paul (U), 66′ Belotti (T), 67′ Bonazzoli (T), 69′ Nestorovski (U)

Ammoniti: Lyanco (T), Pereyra (U), Vojvoda (T), Musso (U), Lukic (T)

Il terzo anticipo dell’undicesima giornata del campionato italiano di Serie A 2020/2021 vede il Torino ospitare l’Udinese. Il tecnico dei granata Marco Giampaolo è costretto ad adattare sulla corsia di sinistra. Gotti, tornato a sedersi sulla panchina dei friulani, opta per il tandem offensivo composto da Pussetto e Deulofeu. Allo stadio Olimpico Grande Torino, nel primo tempo, regna un sostanziale equilibro rotto al 24′, quando gli ospiti passano in vantaggio. Walace ruba palla a Meité e appoggia per Deulofeu che verticalizza verso Pussetto: l’attaccante argentino si trova da solo davanti a Sirigu e non sbaglia, portando avanti l’Udinese.

Il secondo tempo di Torino-Udinese

Molto più movimentata la ripresa del match tra Torino e Udinese, pieno di gol ed emozioni. La seconda frazione di gioco si apre con De Paul che firma il raddoppio dei friulani. Sotto di due reti, i granata trovano la forza di reagire. Belotti sfrutta una indecisione della retroguardia avversaria e segna il gol che riapre la partita. Bonazzoli, pochi istanti più tardi, porta addirittura il risultato in parità. Quando il Torino sembra poter addirittura ribaltare il punteggio, subisce nuovamente gol, stavolta da Nestorovski: l’ex Palermo regala definitivamente i tre punti alla formazione allenata da Gotti.

VIDEO CROTONE-SPEZIA 4-1: GOL E HIGHLIGHTS