Sassuolo Hellas Verona 2-4: risultato, gol e highlights della partita di Serie A

16 Gennaio 2022 - Enrico Gorgoglione

Nella 22ª giornata del Campionato di Serie A, il Sassuolo di Alessio Dionisi si appresta a ospitare l'Hellas Verona di Igor Tudor.

Gioca a Superscudetto

Nella 22ª giornata del Campionato di Serie A, il Sassuolo di Alessio Dionisi si appresta a ospitare l’Hellas Verona di Igor Tudor. I neroverdi arrivano all’incontro dopo il bel 5-1 ottenuto in trasferta contro l’Empoli, mentre gli scaligeri vogliono riscattare l’inaspettato ko per 2-1 in casa contro la Salernitana.

NAPOLI-SAMPDORIA 1-0: GOL E HIGHLIGHTS!

Primo tempo

Primi 45′ molto divertenti quelli andati in scena al “Mapei Stadium”. Assedio degli scaligeri nel primo quarto d’ora, concretizzato dal gol di Günter, annullato poi per fuorigioco. Il Sassuolo reagisce con un colpo di testa di Ferrari, ma al 37′ l’Hellas Verona passa in vantaggio con un diagonale perfetto di Caprari. Poco prima del duplice fischio, arriva anche il raddoppio di Barak, scaltro nel deviare in porta una respinta nell’area piccola di Maxime Lopez.

Secondo tempo

Emozioni anche nei secondi 45′. La riapre Scamacca con una splendida girata in acrobazia, ma nell’azione seguente Chiriches commette un ingenuo fallo di mano che porta al rigore di Barak: Consigli intuisce, ma non riesce a bloccare. Il neo entrato Defrel rimette in corsa i suoi al 67′. A tempo scaduto, però, ecco la tripletta di Barak, in giornata di grazia, per il definitivo 2-4.

HELLAS VERONA-SALERNITANA 1-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Il tabellino di Sassuolo-Hellas Verona

Marcatori: 37′ Caprari (VER), 44′, 57′ rig., 90’+4′ Barak (VER), 54′ Scamacca (SAS), 67′ Defrel (SAS)

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches (81′ Ayhan), Ferrari, Rogerio; Frattesi (81′ Harroui), Lopez; Müldur (63′ Defrel), Raspadori, Kyriakopoulos; Scamacca.
A disp.: Pegolo, Satalino, Mata, Aucelli, Tressoldi, Abubakar, Paz, Pieragnolo.
All. Alessio Dionisi

Hellas Verona (3-4-1-2): Montipò; Casale, Günter, Ceccherini (81′ Coppola); Depaoli (69′ Faraoni), Tameze (81′ Bessa), Veloso, Lazovic; Barak; Simeone (68′ Lasagna), Caprari (86′ Kalinic).
A disp.: Pandur, A. Berardi, Cancellieri, Rüegg, Sütalo, Ragusa.
All. Igor Tudor

Arbitro: Alessandro Prontera della sezione di Bologna
Assistenti: Bresmes – Yoshikawa
Quarto Ufficiale: Marchetti
VAR: Ghersini
AVAR: Costanzo

Ammonizioni: Kyriakopoulos (SAS), Defrel (SAS), Ceccherini (VER), Ferrari (SAS), Montipò (VER), Kalinic (VER)

EMPOLI-SASSUOLO 1-5: GOL E HIGHLIGHTS!