Video Sassuolo Milan 1-2: gol e highlights della partita di Serie A

21 Luglio 2020 - Francesco Fragapane

Il Sassuolo cade in casa contro il Milan: i rossoneri passano al Mapei Stadium con una doppietta di Ibrahimovic. Emiliani in gol con Caputo su rigore

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Sassuolo-Milan

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (46′ Kyriakopoulos), Marlon, Peluso, Rogerio; Locatelli, Bourabia; Berardi, Raspadori (46′ Boga, 67′ Djuricic), Haraslin (46′ Magnanelli); Caputo (89′ Traore). All. De Zerbi

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Conti (11′ Calabria), Kjaer, Romagnoli (32′ Gabbia), Hernandez (46′ Laxalt); Kessié, Bennacer (79′ Biglia); Saelemaekers, Calhanoglu (79′ Bonaventura), Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

Marcatori: 19′ e 47′ Ibrahimovic (M), 42′ rig. Caputo (S)

Ammoniti: Bourabia, Locatelli, Bennacer, Laxalt, Bonaventura

Espulsi: Bourabia

LE PAGELLE DI SASSUOLO-MILAN

Secondo anticipo della 35^ giornata di Serie A: dopo Atalanta-Bologna, va in scena Sassuolo-Milan al Mapei Stadium di Reggio Emilia. La prima occasione della partita capita sui piedi di Locatelli. Il centrocampista neroverde, grande ex di turno, calcia dal limite dell’area senza però trovare lo specchio della porta. Pericoloso anche Berardi pochi minuti più tardi: sinistro che si perde sul fondo. Il Milan si sveglia e colpisce al 19′: cross di Calhanoglu e colpo di testa di Ibrahimovic che batte Consigli e porta in vantaggio i rossoneri. Al 40′ Calhanoglu colpisce la palla con il braccio in area di rigore. Dopo aver rivisto l’azione al Var, l’arbitro concede il penalty che Caputo trasforma spiazzando Donnarumma. Nel secondo dei sei minuti di recupero assegnati, Ibrahimovic si ripete, segnando il gol del nuovo vantaggio rossonero dopo aver saltato Consigli in uscita.

Il secondo tempo di Sassuolo-Milan

De Zerbi cambia nell’intervallo e ridisegna il Sassuolo dopo l’espulsione di Bourabia, inserendo Kyriakopoulos, Boga e Magnanelli per Muldur, Raspadori e Haraslin. La partita di Boga dura appena venti minuti: il talento dei neroverdi al 66′ è costretto a lasciare il campo per infortunio a Djuricic. Il Milan non forza la giocata, preferendo gestire il gol e l’uomo di vantaggio. Al termine dei tre minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine della partita che vede il Milan espugnare il campo del Sassuolo.

VIDEO ATALANTA-BOLOGNA 1-0: GOL E HIGHLIGHTS