Inter Napoli 3-2: risultato, gol e highlights della partita di Serie A

21 Novembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Nella tredicesima giornata del Campionato di Serie A, l'Inter di Simone Inzaghi si appresta a ospitare il Napoli di Luciano Spalletti.

Gioca a Superscudetto

Nella tredicesima giornata del Campionato di Serie A, l’Inter di Simone Inzaghi si appresta a ospitare il Napoli di Luciano Spalletti. Dopo il pareggio per 1-1 contro il Milan, i nerazzurri sono rimasti a -7 dalla vetta occupata dai cugini e dai partenopei e questa sera hanno l’occasione per rientrare nella corsa scudetto. Al contrario, gli ospiti vogliono quantomeno non perdere per mantenere inalterate le distanze con i campioni d’Italia in carica.

INFORTUNIO ALEXIS SANCHEZ, LE NEWS DALL’INTER E I TEMPI DI RECUPERO

Primo tempo

Emozioni e continui ribaltamenti di fronte nel corso dei primi 45′. Al 17′, vantaggio del Napoli con Zielinski che sfrutta alla perfezione un preciso assist di Insigne. Al 25′, fallo di mano di Koulibaly su tiro di Barella con il pareggio dal dischetto di Calhanoglu. Al 44′, ecco il sorpasso nerazzurro con un colpo di testa di Perisic sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Secondo tempo

Nella ripresa, il Napoli prova a rientrare in partita, ma i nerazzurri la chiudono al 60′ con un gran contropiede imbastito da Correa e finalizzato da Lautaro. Al 79′, Mertens rende rovente il finale con la rete della speranza, ma i padroni di casa resistono anche grazie a un super intervento di Handanovic su Mario Rui. I campioni d’Italia si avvicinano così a -4 dai partenopei, alla prima sconfitta in campionato come il Milan, ancora in testa insieme agli uomini di Spalletti.

INFORTUNIO DE VRIJ, LE NEWS DALL’INTER: SALTA NAPOLI E SHAKHTAR DONETSK

Il tabellino di Inter-Napoli

Marcatori: 17′ Zielinski (NAP), 25′ rig. Calhanoglu (INT), 44′ Perisic (INT), 60′ Lautaro (INT), 79′ Mertens (NAP)

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella (75′ Dimarco), Brozovic, Calhanoglu (61′ Vidal), Perisic (89′ Satriano); Correa (61′ Dzeko), Lautaro (75′ Gagliardini).
A disp.: Radu, D’Ambrosio, Dumfries, Kolarov, Vecino, Sensi, Gagliardini.
All. Simone Inzaghi

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa; Lozano (75′ Elmas), Zielinski, Insigne (75′ Mertens); Osimhen (55′ Petagna).
A disp.: Meret, Marfella, Manolas, Ghoulam, Jesus, Demme, Lobotka.
All. Luciano Spalletti

Arbitro: Paolo Valeri della sezione di Roma
Assistenti: Giallatini – Preti
Quarto Ufficiale: Marchetti
VAR: Pairetto
AVAR: Alassio

Ammonizioni: Osimhen (NAP), Koulibaly (NAP), Rrahmani (NAP), Calhanoglu (INT), Vidal (INT), Handanovic (INT), Dzeko (INT)

DOVE VEDERE INTER-NAPOLI: ORARI, DIRETTA TV E STREAMING