Video Real Sociedad Napoli 0-1: gol e highlights della partita di Europa League

29 Ottobre 2020 - Francesco Fragapane

Prima vittoria stagionale in Europa League per il Napoli di Gennaro Gattuso che espugna San Sebastian battendo la Real Sociedad con un gol di Politano

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Real Sociedad-Napoli

REAL SOCIEDAD (4-1-4-1): Remiro; Gorosabel (79’ Barrenetxea), Sagnan, Le Normand, Monreal; Guevara; Oyarzabal (86’ Guridi), David Silva, Merino (79’ Zubimendi), Portu (68’ Bautista); Isak (68’ William Josè). All. Alguacil

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Demme (88’ Fabian Ruiz), Bakayoko; Politano (61’ Di Lorenzo), Lobotka (61’ Mertens), Insigne (22′ Lozano); Petagna (61’ Osimhen). All. Gattuso
Arbitro: Craig Pawson

Marcatori: 55’ Politano

Ammoniti: Lozano, Le Normand, Osimhen

Espulso: Osimhen

La Real Sociedad e il Napoli si affrontano nella seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Gli azzurri, desiderosi di riscattare la cocente sconfitta rimediata una settimana fa contro l’AZ Alkmaar, partono subito con il piede giusto. Gli uomini di Gattuso prendono in mano il pallino del gioco e sfiorano il gol prima con Mario Rui e Insigne. La partita del numero 24 dei partenopei finisce dopo appena 22 minuti: a causa di un problema fisico è costretto a lasciare il campo a Lozano. La Real Sociedad ci prova con Oyarzabal ma la conclusione del talento dei baschi si perde sul fondo.

Il secondo tempo di Real Sociedad-Napoli

Nella ripresa gli spagnoli provano a sorprendere gli azzurri che resistono e passano in vantaggio. A sbloccare la gara è Politano che al 55′, con un tiro dalla distanza, trova la deviazione giusta che spiazza il portiere Remiro e porta avanti i partenopei. I baschi reagiscono e vanno vicini al pareggio con Portu che deve però fare i conti con una grande parata di Ospina. Nel recupero gli uomini di Gattuso finiscono in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Osimhen, buttato fuori per somma di ammonizioni.

INFORTUNIO INSIGNE: LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE DEL NAPOLI

TAG: