Parma Sassuolo 1-3: gol e highlights della partita di Serie A

16 Maggio 2021 - Francesco Fragapane

Il Sassuolo vince in casa del Parma grazie alle reti di Locatelli su rigore, Defrel e Boga. Di Bruno Alves il gol del momentaneo pareggio dei ducali

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Il tabellino di Parma-Sassuolo

PARMA (3-5-2): Sepe; Dierckx (70′ Zagaritis), Bruno Alves, Valenti; Laurini (78′ Bani), Hernani, Kurtic, Sohm (55′ Brugman), Busi; Brunetta (70′ Gervinho), Cornelius (78′ Pellé). All. D’Aversa

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (57′ Toljan), Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez (64′ Traoré); Berardi, Defrel (64′ Caputo), Boga (79′ Obiang); Raspadori (57′ Djuricic). All. De Zerbi

Marcatori: 25′ rig. Locatelli (S), 32′ Bruno Alves (P), 62′ Defrel (S), 69′ Boga (S)

Ammoniti: Kurtic (P)

VIDEO SPEZIA-TORINO 4-1: GOL E HIGHLIGHTS

Allo stadio Ennio Tardini va in scena la sfida della 37^ giornata di Serie A tra il Parma e il Sassuolo. Per i ducali retrocessi si tratta dell’ultima gara interna della stagione, mentre i neroverdi sono ancora aggrappati a qualche speranza di accedere in Conference League.  Il risultato si sblocca al 25′, quando l’arbitro concede un calcio di rigore dal Sassuolo per fallo di Busi su Raspadori. Dopo il penalty sbagliato da Berardi contro la Juventus, stavolta sul dischetto si presenta Locatelli che non sbaglia, portando avanti la formazione di Roberto De Zerbi. Al 32′ il pareggio dei padroni di casa: lo firma Bruno Alves con uno straordinario gol al volo che lascia pietrificato l’incolpevole Consigli.

VIDEO FIORENTINA-NAPOLI 0-2: GOL E HIGHLIGHTS

Il secondo tempo di Parma-Sassuolo

Il Sassuolo esce alla distanza. Al minuto 58′, gli ospiti si riportano in vantaggio con Defrel: su cross di Berardi, il francese segna in acrobazia. Una decina di minuti più tardi, Boga cala il tris con una conclusione di sinistro che non lascia scampo a Sepe. Berardi sfiora addirittura il poker ma il suo gran tiro dalla distanza va a stamparsi sul palo.

VIDEO JUVENTUS-INTER 3-2: GOL E HIGHLIGHTS