Video Milan Roma 3-3: gol e highlights della partita di Serie A

26 Ottobre 2020 - Enrico Gorgoglione

Pari spettacolo tra Milan e Roma: doppietta di Ibrahimovic e Saelemaekers per i rossoneri, giallorossi in gol con Dzeko, Veretout e Kumbulla

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Milan-Roma

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers (72′ Castillejo), Calhanoglu, Leao (72′ Krunic); Ibrahimovic. All. Pioli

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Mancini, Kumbulla; Karsdorp (66′ Perez), Veretout (86′ Villar), Pellegrini (76′ Cristante), Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

Marcatori: 2′ e 79′ rig. Ibrahimovic (M ), 14′ Dzeko (R), 47′ Saelemaekers (M), 71′ rig. Veretout (R), 84′ Kumbulla (R)

Ammoniti: Leao, Ibrahimovic, Pedro, Cristante, Hernandez

La sfida tra Milan e Roma chiude la quinta giornata del campionato di Serie A. I rossoneri di Pioli sono a punteggio pieno e vogliono conquistare un’altra vittoria per mantenere la testa della classifica. Partenza lampo dei rossoneri che passano subito in vantaggio. Rafael Leao scodella al centro dell’area, Kumbulla non ci arriva e Ibrahimovic deposita alle spalle di Mirante. La Roma reagisce e trova il pareggio su calcio d’angolo: il grave errore in uscita alta di Tatarusanu consente a Dzeko di colpire di testa e insaccare. Gara piena di emozioni: il Milan va vicino al nuovo vantaggio prima con un sinistro di Hernandez e poi con una incornata di Kjaer che si stampa sul palo.

Il secondo tempo di Milan-Roma

Gara ancora più emozionante nella seconda frazione di gioco. Il Milan torna di nuovo avanti a inizio ripresa con Saelemaekers che di piatto supera Mirante capitolizzando un grande assist di Rafael Leao. Il pari della Roma arriva su calcio di rigore: a trasformarlo è lo specialista Veretout. Altro rigore dall’altra parte: Ibrahimovic non sbaglia e firma la doppietta personale. Kumbulla, sfruttando una deviazione sfortunata dello svedese su calcio d’angolo, si trova al posto giusto e al momento giusto per segnare il gol che fissa il risultato sul 3-3.

MILAN: DONNARUMMA E HAUGE POSITIVI AL CORONAVIRUS