Video Milan Bologna 2-0: gol e highlights della partita di Serie A

21 Settembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Il Milan supera 2-0 il Bologna a San Siro: Zlatan Ibrahimovic assoluto protagonista della serata con un gol di testa e uno su calcio di rigore

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Milan-Bologna

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer (71′ Duarte), Gabbia, Hernandez; Kessié (77′ Tonali), Bennacer (86′ Krunic); Castillejo (46′ Saelemaekers), Calhanoglu (71′ Brahim Diaz), Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Tomiyasu, Danilo, Dijks; Dominguez (56′ Skov Olsen), Schouten; Orsolini (56′ Sansone), Soriano (80′ Svanberg), Barrow (83′ Vignato); Palacio (80′ Santander). All. Mihajlovic

Marcatori: 35′  e 51′ rig. Ibrahimovic

Ammoniti: Dominguez, Dijks, Castillejo, Tomiyasu, Sansone, Krunic, Gabbia

Espulso: Dijks

LE PAGELLE DI MILAN-BOLOGNA

Milan e Bologna scendono in campo nel monday night della prima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Pioli lascia fuori i nuovi arrivati e punta sulla formazione tipo dello scorso campionato. Mihajlovic scioglie i dubbi in attacco: Barrow sulla sinistra e Palacio prima punta. I rossoneri partono subito con il piede giusto e si fanno vedere dalle parti di Skorupski con Ibrahimovic e Calhanoglu. Gli emiliani provano a ripartire in contropiede sfruttando la velocità di Orsolini. Bennacer spreca a due passi dalla porta ma l’errore viene dimenticato pochi istanti dopo grazie a una prodezza di Ibrahimovic: cross delizioso di Theo Hernandez e colpo di testa maestoso da parte dell’attaccante svedese che di testa insacca portando in vantaggio i rossoneri.

Il secondo tempo di Milan-Bologna

Nella ripresa l’assoluto protagonista è ancora Zlatan Ibrahimovic. Il numero 11 dei rossoneri si incarica della battuta del calcio di rigore che regala il raddoppio alla squadra allenata da Stefano Pioli. Lo svedese ha sui piedi anche la palla della tripletta ma dopo aver saltato Skorupski non riesce a centrare lo specchio della porta. La reazione del Bologna è affidata a Skov Olsen: grande la risposta di Donnarumma. Nel finale di gara espulso Dijks per doppia ammonizione. I rossoneri iniziano al meglio il campionato con tre punti che portano la firma di Ibra.

VIDEO JUVENTUS-SAMPDORIA 3-0: GOL E HIGHLIGHTS