Milan Bodo/Glimt 3-2: gol e highlights del preliminare di Europa League

24 Settembre 2020 - Francesco Fragapane

Il Milan supera 3-2 i norvegesi del Bodo/Glimt nel preliminare di Europa League: per i rossoneri a segno Calhanoglu, doppietta, e Colombo

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Milan-Bodo/Glimt

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessiè, Bennacer (80′ Tonali); Castillejo (65′ Krunic), Calhanoglu, Saelemaekers; Colombo (57′ Maldini). All. Pioli

BODO GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted (83′ Solbakken), Moe, Lode, Bjorkan; Fet (65′ Konradsen), Berg, Saltnes; Zinckernagel, Junker (90′ Boniface), Hauge. All. Knutsen

Marcatori: 15′ Junker (BG), 16′, 50′ Calhanoglu (M), 32′ Colombo (M), 55′ Hauge (BG)

Ammoniti: Konradsen (BG)

Il Milan di Stefano Pioli, dopo aver superato lo Shamrock Rovers, affronta il Bodo/Glimt nel penultimo atto dei preliminari di Europa League. La prima occasione del match porta la firma di Calhanoglu: il turco vede il portiere dei norvegesi fuori dai pali e prova a sorprenderlo da centrocampo, senza però trovare lo specchio della porta. All’11’ ci prova Calabria: conclusione a spiovere del terzino rossonero con il pallone che si perde sul fondo. Al 14′ vantaggio a sorpresa del Bodo/Glimt: Hauge lascia sul posto Kessié e va via sulla sinistra, mettendo in mezzo per l’accorrente Junker che anticipa tutti in area di rigore e insacca alle spalle di Donnarumma. Il vantaggio dei norvegesi dura appena tre minuti: il tempo che occorre a Calhanoglu per far esplodere un sinistro potente dalla distanza che vale il pari dei rossoneri. Al 32′ sorpasso Milan di Colombo su assist di Calhanoglu.

Il secondo tempo di Milan-Bodo/Glimt

Calhanoglu di nuovo protagonista nella ripresa. Al minuto 50, l’ex Bayer Leverkusen riceve il pallone da Castillejo, lo addomestica e di piatto lo spedisce nell’angolo basso. Al 55′ i norvegesi riaprono ancora la partita con Hauge che anticipa Bennacer e batte Donnarumma con una grande conclusione dalla distanza. Il Milan sfiora il poker nel finale e conquista la vittoria che lo avvicina sempre più alla fase a gironi dell’Europa League 2020/2021.

CONSIGLI FANTACALCIO: COME GIOCA IL MILAN DI PIOLI

TAG: