Milan Benevento 2-0: risultato, gol e highlights della partita di Serie A

1 Maggio 2021 - Enrico Gorgoglione

Video gol e highlights di Milan Benevento, match valido per la 34^ giornata di Serie A

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

La terza sfida in programma per la 34^ giornata di Serie A è quella tra Milan e Benevento. I rossoneri prendono subito in mano il match, andando in vantaggio al sesto minuto con Calhanoglu: il turco avvia l’azione e poi trafigge Montipò dopo aver scambiato il pallone con Saelemaekers. Reazione immediata del Benevento con Lapadula che, a tu per tu con Donnarumma, manca l’impatto col pallone. Il match è vivace e ricco di occasioni, con Saelemaekers, Ionita e Leao che si rendono pericolosi nei minuti successivi. Milan nuovamente vicino al raddoppio al 37′ con Theo Hernandez, al quale si oppone alla grande Montipò. Dopo un altro miracolo del portiere giallorosso, stavolta su Ibrahimovic, la prima frazione di gioco termina con la squadra di Pioli avanti 1-0.

DOVE VEDERE MILAN-BENEVENTO IN STREAMING E DIRETTA TV

Il secondo tempo

La ripresa comincia con Tonali al posto di Bennacer, ammonito nel primo tempo, e con la stessa azione arrivata poco prima dell’intervallo: conclusione di Ibrahimovic e respinta di Montipò. L’altalena di occasioni per entrambe le squadre riprende anche nella seconda frazione di gioco, con Iago Falque e Calhanoglu vicini al gol. Poco dopo è il turno di Ibrahimovic, che esce ancora una volta sconfitto dal confronto con Montipò. Al 60′ il portiere beneventano si oppone ancora allo svedese, ma poi alza bandiera bianca sul successivo tapin di Theo Hernandez. Il secondo gol fiacca le speranze del Benevento, che prova in qualche circostanza a pungere in avanti ma senza la necessaria convinzione. Il Milan gestisce il doppio vantaggio e porta a casa tre punti fondamentali, che consentono ai rossoneri di tornare momentaneamente al secondo posto.

LAZIO-MILAN 3-0: GOL E HIGHLIGHTS

Il tabellino di Milan Benevento

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Tomori, Romagnoli, Hernández (76′ Calabria); Bennacer (46′ Tonali), Kessie; Saelemaekers (75′ Castillejo), Çalhanoğlu (86′ B.Diaz), Leão (75′ Rebic); Ibrahimović. All. Pioli

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Caldirola, Barba; Dabo, Viola, Ioniță; Iago Falque (55′ Insigne), Improta (76′ Caprari); Lapadula (76′ Gaich). All. Inzaghi

Marcatori: 6′ Calhanoglu (M), 60′ Theo Hernandez

Ammoniti: Bennacer (M), Castillejo (M)

Espulsi:

Arbitro: Calvarese

CROTONE-INTER 0-2: GOLE HIGHLIGHTS