Manchester United Atalanta 3-2: risultato, gol e highlights della partita di Champions

20 Ottobre 2021 - Francesco Fragapane

Nella terza giornata di Champions League, l'Atalanta vola a Old Trafford per affrontare il Manchester United di Cristiano Ronaldo.

Gioca a Superscudetto

Nella terza giornata di Champions League, l’Atalanta vola a Old Trafford per affrontare il Manchester United di Cristiano Ronaldo. Una partita molto importante per i bergamaschi, forti della testa del girone a quota 4 punti, con i Red Devils che inseguono a 3. Gli uomini di Gasperini, dopo le imprese in passato sui campi di Ajax e Liverpool, sognano un’altra grande notte europea, che consegnerebbe loro una seria ipoteca sul passaggio del turno. Il Manchester United, d’altra parte, non può assolutamente sbagliare, con Solskjaer appeso a un filo in caso di mancata vittoria.

MANCHESTER UNITED-ATALANTA: DOVE VEDERE LA PARTITA DI CHAMPIONS LEAGUE

Primo tempo

L’Atalanta fa la voce grossa e passa in vantaggio al 16′ con una bella azione in velocità, con Zappacosta che penetra in area di rigore e crossa basso al centro per l’accorrente Pasalic che, appena dietro la linea del pallone, deve solo spingere dentro per la rete dello 0-1. Al 28′, ecco addirittura il raddoppio degli orobici con Demiral, bravo a colpire di testa su corner. A pochi istanti dal duplice fischio, clamoroso errore proprio di Demiral che manda in porta Rashford, il quale non ne approfitta e calcia sulla traversa.

Secondo tempo

A inizio ripresa, al 52’, i Red Devils accorciano le distanze con il sigillo di Rashford, che riscatta così l’errore del primo tempo. L’Atalanta sembra reggere, ma al 75’ un involontario assist di Cavani favorisce Maguire che, di prima intenzione in area di rigore, batte Musso per il 2-2. All’81’, ecco il sorpasso del Manchester United con il colpo di testa del solito Ronaldo.

ATALANTA-UDINESE, LE PROBABILI FORMAZIONI

Il tabellino di Manchester United-Atalanta

Marcatori: 16′ Pasalic (ATA), 28′ Demiral (ATA), 52′ Rashford (MUN), 75′ Maguire (MUN), 82′ Ronaldo (MUN)

Manchester United (4-2-3-1): de Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Fred (88′ Matic), McTominay (66′ Pogba); Rashford (66′ Cavani), Bruno Fernandes, Greenwood (75′ Sancho); Ronaldo.
A disp.: Henderson, Bailly, Mata, Lingard, Dalot, Telles, Van de Beek, Elanga.
All. Ole Gunnar Solskjaer

Atalanta (3-4-1-2): Musso; de Roon, Demiral (46′ Lovato), Palomino; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners (83′ Pezzella), Maehle; Pasalic (68′ Malinovskyi); Ilicic (68′ Miranchuk), Muriel (56′ Zapata).
A disp.: Rossi, Sportiello, Scalvini, Piccoli.
All. Gian Piero Gasperini

Arbitro: Szymon Marciniak (POL)
Assistenti: Paweł Sokolnicki (POL) – Tomasz Listkiewicz (POL)
Quarto Ufficiale: Tomasz Musiał (POL)
VAR: Tomasz Kwiatkowski (POL)
AVAR: Marco Fritz (GER)

Ammonizioni: Lovato (ATA), Shaw (MUN), Pasalic (ATA), de Roon (ATA), Palomino (ATA), Matic (MUN), Cavani (MUN)

EMPOLI-ATALANTA 1-4: GOL E HIGHLIGHTS!