Liverpool Milan 3-2: risultato, gol e highlights della partita di Champions League

15 Settembre 2021 - Francesco Fragapane

Liverpool e Milan si sfidano nella prima giornata del girone di Champions League: il risultato e gli highlights della sfida.

Gioca a Superscudetto

Il Milan torna in Champions League e lo fa subito con un match molto affascinante: la prima partita della storia rossoneri ad Anfield, contro il Liverpool.

INFORTUNIO IBRAHIMOVIC, L’ATTACCANTE DEL MILAN SALTA IL LIVERPOOL IN CHAMPIONS

Va subito sotto il Milan con un autogol di Tomori, ma i rossoneri riescono a reagire, prima Maignan para un rigore a Salah, poi nel finale di tempo Rebic e Brahim Diaz ribaltano il risultato. Nella ripresa però i Reds ribaltano di nuovo il risultato, con le reti di Salah e Henderson. Perde al ritorno in Champions il Milan.

MILAN LAZIO, GOL E HIGHLIGHTS 

Liverpool-Milan: il tabellino del match

RETI: 9′ aut. Tomori (L), 42′ Rebic (M), 44′ Brahim Diaz (M), 49′ Salah (L), 69′ Henderson (L).

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Robertson, Matip, Gomez, Arnold; Keita (dal 71′ Thiago Alcantara), Fabinho, Henderson (dall’84’ Milner); Salah (dall’84’ Chamberlain), Jota (dal 71′ Jones), Origi (dal 63′ Mané). A disp. Adrian, Kelleher, Van Dijk, Konate, Minamino, Tsimikas, Phillips. All. Jurgen Klopp.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer (dal 71′ Tonali), Kessie; Salemaekers (dal 62′ Florenzi), Brahim Diaz, Rafael Leao (dal 62′ Giroud); Rebic (dall’83’ Maldini). A disp. Jungdal, Tatarusanu, Ballo-Touré, Gabbia, Kalulu, Romagnoli. All. Stefano Pioli.

ARBITRO: Szymon Marciniak (POL).

AMMONITI: Bennacer (M), Brahim Diaz (M), Kessié (M), Milner (L).

LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS MILAN