Liverpool Inter 0-1: risultato, gol e highlights della partita di Champions League

8 Marzo 2022 - Enrico Gorgoglione

Nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League, il Liverpool di Jürgen Klopp si appresta a ospitare l'Inter di Simone Inzaghi.

Gioca a Superscudetto

Nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League, il Liverpool di Jürgen Klopp si appresta a ospitare l‘Inter di Simone Inzaghi. I nerazzurri sono chiamati a una vera e propria impresa, dal momento che nel match di andata hanno perso 0-2. Dunque, servirà espugnare “Anfield” con 3 gol di scarto per accedere ai quarti.

INTER-SALERNITANA 5-0: GOL E HIGHLIGHTS!

Primo tempo

Pur con meno occasioni rispetto all’andata, l’Inter tiene bene il campo ma non riesce a portarsi in vantaggio, rendendosi pericolosa solo con una punizione di Calhanoglu. Da segnalare un’interruzione di qualche minuto a metà primo tempo per un malore da parte di un tifoso dei Reds.

Secondo tempo

Il Liverpool colpisce addirittura tre pali, di cui due con Salah, permettendo così all’Inter di restare in partita. I nerazzurri la sbloccano con una gran conclusione di Lautaro al 62′ da fuori, ma Sanchez si fa espellere nell’azione seguente. L’Inter resiste, vince su un campo prestigioso ma non basta: ai quarti va il Liverpool.

NAPOLI-MILAN 0-1: GOL E HIGHLIGHTS!

Il tabellino di Liverpool-Inter

Marcatori: 62′ Lautaro (INT)

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Jones (65′ Keita), Fabinho, Thiago Alcantara (65′ Henderson); Salah, Diogo Jota (83′ Diaz), Mané.
A disp.: Adrian, Kelleher, Milner, Gomez, Oxlade-Chamberlain, Minamino, Tsimikas, Origi, Elliott.
All. Jürgen Klopp

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij (46′ D’Ambrosio), Bastoni; Dumfries (75′ Darmian), Vidal, Brozovic (75′ Gagliardini), Calhanoglu (84′ Vecino), Perisic; Lautaro (75′ Correa), Sanchez.
A disp: Cordaz, Radu, Dzeko, Ranocchia, Gosens, Correa, Dimarco, Caicedo.
All. Simone Inzaghi

Arbitro: Antonio Mateu Lahoz (ESP)
Assistenti: Pau Cebrián Devís (ESP) – Roberto del Palomar (ESP)
Quarto Ufficiale: Ricardo de Burgos (ESP)
VAR: Juan Martínez Munuera (ESP)
AVAR: Guillermo Cuadra Fernández (ESP)

Ammonizioni: Diogo Jota (LIV), Vidal (INT), Robertson (LIV), Mané (LIV), Bastoni (INT), Gagliardini (INT)

Espulsioni: Sanchez al 63′ per doppia ammonizione

JUVENTUS-SPEZIA 1-0: GOL E HIGHLIGHTS!