Lecce Venezia 1-1: risultato, gol e highlights dei playoff di Serie B

20 Maggio 2021 - Enrico Gorgoglione

Lecce e Venezia in campo per l'andata delle semifinali play-off di Serie B

Gioca a Superscudetto

Il Venezia è la prima finalista dei play-off di Serie B. La formazione allenata da Zanetti, dopo aver battuto 1-0 il Lecce all’andata, ha pareggiato per 1-1 nel match di ritorno conquistando l’ambito parziale traguardo. Gara ricca di emozioni con il Venezia che la sblocca a fine primo tempo col rigore di Aramu per fallo di Maggio su Ceccaroni.

Il secondo tempo di Lecce Venezia

Nella ripresa i padroni di casa pareggiano con Pettinari e nel finale rimpiangono il rigore sbagliato da Mancosu. Tanti rimpianti per il Lecce, il Venezia passa e va in finale.

DOVE VEDERE MONZA CITTADELLA

Il tabellino di Lecce Venezia

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Maggio (85′ Rodriguez), Lucioni, Dermaku, Gallo (63′ Calderoni); Nikolov (46′ Mancosu), Hjulmand, Majer (63′ Tachtsidis); Henderson (85′ Paganini); Pettinari, Coda. All. Corini

VENEZIA (4-3-3): Maenpaa; Mazzocchi (46′ Ferrarini), Svoboda, Ceccaroni, Molinaro; Crnigoj, Taugordeau (84′ Dezi), Maleh; Aramu (52′ Johnsen), Forte (76′ Bocalon), Di Mariano (76′ Cremonesi). All. P. Zanetti

Marcatori: 45’+3′ rig. Aramu (V), 65′ Pettinari (L)

Ammoniti: Hjulmand (L), Mazzocchi (V), Lucioni (L), Maenpaa (V), Ceccaroni (V)

Note: all’80’ Mancosu calcia alto un rigore. Espulso Rodriguez al 95′

VENEZIA LECCE, GOL E HIGHLIGHTS