Lazio Verona 3-3: risultato, gol e highlights della partita di Serie A

21 Maggio 2022 - Enrico Gorgoglione

Nella 38ª e ultima giornata del Campionato di Serie A, la Lazio di Maurizio Sarri si appresta a ospitare l'Hellas Verona di Igor Tudor.

Gioca a Superscudetto

Nella 38ª e ultima giornata del Campionato di Serie A, la Lazio di Maurizio Sarri si appresta a ospitare l’Hellas Verona di Igor Tudor. I biancocelesti arrivano al match dopo il 2-2 contro la Juventus, valso la qualificazione in Europa League, mentre gli scaligeri hanno perso 1-0 in casa contro il Torino.

JUVENTUS-LAZIO 2-2: GOL E HIGHLIGHTS!

Primo tempo

Divertente prima frazione andata in scena allo stadio “Olimpico”. L’Hellas Verona sorprende i biancocelesti andando in vantaggio con Simeone e raddoppiando con Lasagna. La Lazio, però, reagisce e riesce a pareggiare prima del duplice fischio con Cabral e Anderson.

Secondo tempo

La Lazio passa in vantaggio con Pedro, ma poi l’Hellas Verona pareggia con Hongla per un risultato tutto sommato giusto.

SAMPDORIA-FIORENTINA 4-1: GOL E HIGHLIGHTS!

Il tabellino di Lazio-Hellas Verona

Marcatori: 7′ Simeone (VER), 14′ Lasagna (VER),16′ Cabral (LAZ), 29′ Anderson (LAZ), 62′ Pedro (LAZ), 76′ Hongla (VER)

Lazio (4-3-3)Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe (46′ Kamenovic), Acerbi, Marusic; S. Milinkovic-Savic, Cataldi (73′ Leiva), Basic (79′ Akpa-Akpro); Felipe Anderson, J. Cabral (73′ L. Romero), Zaccagni (48′ Pedro).
A disp.: Reina, Marius, Hysaj, S. Radu, Moro, Bertini.
All. Maurizio Sarri

Hellas Verona (3-4-2-1): A. Berardi; Ceccherini (46′ Tameze), Coppola, Sutalo (30′ Casale); Faraoni, Hongla (85′ Depaoli), Veloso, Lazovic; Lasagna, Caprari (85′ Dawidowicz); Simeone (70′ Bessa).
A disp.: M. Chiesa, Montipò, Frabotta, Retsos, Praszelik, Cancellieri.
All. Igor Tudor

Arbitro: Andrea Colombo della sezione di Como
Assistenti: Palermo – Bercigli
Quarto Ufficiale: Volpi
VAR: Dionisi
AVAR: Serra

Ammonizioni: Hongla (VER), Luiz Felipe (LAZ), Veloso (VER), Ceccherini (VER), Casale (VER), Leiva (LAZ), Lasagna (VER)

MILAN-ATALANTA 2-0: GOL E HIGHLIGHTS!