Juve Zenit 4-2: risultato, gol e highlights della partita di Champions League

2 Novembre 2021 - Enrico Gorgoglione

Video gol e highlights di Juventus Zenit: match valido per la fase a gironi di Champions League

Gioca a Superscudetto

La Juventus cerca riscatto affrontando lo Zenit nella fase a gironi di Champions League. I bianconeri partono con il piede giusto, andando in vantaggio all’11’ con Dybala. Lo Zenit però reagisce immediatamente e pareggia al 26′ con un po’ di buona sorte, su autorete di Bonucci. Con questo risultato, le due squadre vanno a riposo.

DOVE VEDERE IL MATCH IN STERAMING E DIRETTA TV

Nella ripresa la Juve riesce quasi subito a tornare in vantaggio, con un rigore trasformato da Dybala. La squadra di Allegri chiude poi i giochi al 74′, con il sigillo di Chiesa. A 8 minuti dalla fine, arriva addirittura il 4-1 con Morata. Il gol di Azmoun nel recupero serve solo per le statistiche.

VERONA-JUVENTUS 2-1: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

Il tabellino di Juventus Zenit

Marcatori: 11′ Dybala (J), 26′ aut. Bonucci (Z), 58′ rig. Dybala (J), 74′ Chiesa (J), 82′ Morata, 92′ Azmoun (Z)

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci (85′ Rugani), De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Locatelli (80′ Arthur), Bernardeschi (80′ Rabiot); Morata, Dybala (85′ Kulusevski). All. Allegri

Zenit (3-4-2-1): Kritsyuk; Lovren, Chistyakov, Rakitsky (74′ Dzyuba); Karavaev (58′ Malcolm), Wendel (88′ Kuznetsov), Barrios, Sutormin; Claudinho (74′ Erokhin), Mostovoj (58′ Krugovoy); Azmoun. All. Semak

Ammoniti: Lovren (Z), Locatelli (J), Kulusevski

Espulsi:

ZENIT JUVENTUS 0-1: VIDEO GOL E HIGHLIGHTS