Juve Genoa 3-2 d.t.s.: gol e highlights della partita di Coppa Italia

13 Gennaio 2021 - Francesco Fragapane

La Juventus conquista l'accesso ai quarti di finale di Coppa Italia superando il Genoa ai supplementari: decisiva la rete del giovane Rafia

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Il tabellino di Juventus-Genoa

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Wesley (88′ Ronaldo), Dragusin, Chiellini (64′ Danilo), Demiral (64′ Bonucci); Bernardeschi, Arthur, Bentancur (46′ Rabiot), Portanova (78′ Rafia); Kulusevski, Morata. All. Pirlo

GENOA (3-5-2): Paleari; Goldaniga, Bani, Dumbravanu (97′ Males); Ghiglione, Rovella, Lerager, Melegoni (106′ Radovanovic), Czyborra (112′ Eyango); Scamacca, Pjaca. All. Ballardini

Marcatori: 2′ Kulusevski (J), 23′ Morata (J), 28′ Czyborra (G), 74′ Melegoni (G), 104′ Rafia (J)

Ammoniti: Bentancur, Dumbravanu, Ghiglione, Bani, Rovella

Juventus e Genoa si affrontano negli ottavi di finale della Coppa Italia 2020/2021. Primo tempo pieno di emozioni quello dell’Allianz Stadium di Torino. I padroni di casa passano in vantaggio dopo appena due minuti di gioco grazie a Kulusevski. Morata serve lo svedese che nel cuore dell’area di rigore supera Paleari. I bianconeri continuano a spingere e al 23′ trovano il raddoppio. Stavolta Kulusevski e Morata si scambiano i favori: l’ex Parma mette lo spagnolo nelle condizioni di calciare e battere a rete. Sotto di due gol, i liguri hanno la forza di reagire e riaprono la partita con Czyborra.

Juventus-Genoa, i bianconeri passano il turno ai supplementari

Nel secondo tempo la Juventus inizia a perdere lentamente terreno e il Genoa acquisisce fiducia con il passare dei minuti. Al 74′, Melegoni segna il gol che consente ai rossoblu di pareggiare. Rete splendida quella del giovane classe 1999 che dal vertice sinistro dell’area di rigore lascia partire un tiro che si insacca sotto il sette sul palo lontano della porta difesa da Buffon. Il gol porta la partita ai supplementari, dove i bianconeri riescono ad avere la meglio sugli uomini di Ballardini grazie a un gol di Rafia. Pur soffrendo, al termine dei 120 minuti di gioco, la formazione allenata da Pirlo conquista l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia.

COPPA ITALIA 2020/2021: IL TABELLONE DEGLI OTTAVI DI FINALE