Juve Crotone 3-0: gol e highlights della partita di Serie A

22 Febbraio 2021 - Francesco Fragapane

La Juventus supera 3-0 il Crotone ultimo in classifica: Cristiano Ronaldo firma una doppietta nel primo tempo, McKennie cala il tris nella ripresa

Chi vincerà gli Europei? Gioca su Sky Euro Bracket

Il tabellino di Juventus-Crotone

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro (86′ Frabotta); Chiesa (86′ Di Pardo), Bentancur (70′ Fagioli), Ramsey (76′ Bernardeschi), McKennie; Kulusevski (76′ Morata), Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Pedro Pereira, Magallan, Golemic, Luperto (46′ Marrone); Messias, Molina (71′ Zanellato), Vulic, Reca (67′ Rispoli); Ounas (71′ Simy), Di Carmine (76′ Riviere). All. Stroppa

Marcatori: 38′ Cristiano Ronaldo, 45′ Cristiano Ronaldo, 66′ McKennie

Ammoniti: Ramsey (J), Danilo (J), Marrone (C), Frabotta (J)

INFORTUNIO DE LIGT: LE CONDIZIONI DEL DIFENSORE DELLA JUVENTUS

DOVE VEDERE VERONA-JUVENTUS: DIRETTA TV E STREAMING

Juventus-Crotone è la sfida che completa il quadro della 23^ giornata di Serie A. Sono i bianconeri a fare la partita: ci provano Ramsey, Cristiano Ronaldo e De Ligt. Al 35′ problemi per Luperto, costretto a lasciare il campo per infortunio: al suo posto Marrone, ex di turno. Su bel cross di Chiesa, Ramsey colpisce di testa: Cordaz riesce a deviare sulla traversa. Qualche istante più tardi, la Juventus passa: ottimo traversone di Alex Sandro per Cristiano Ronaldo che di testa sblocca il risultato. Il portoghese è scatenato e prima dell’intervallo sigla anche il raddoppio.

Il secondo tempo di Juventus-Crotone

Il doppio vantaggio ottenuto dalla Juventus nella prima frazione di gioco chiude virtualmente la partita. Nella ripresa i bianconeri cercano con insistenza anche il tris che arriva grazie alla rete messa a segno da un ottimo McKennie. Nel finale c’è tempo per gli ingressi dei giovani Fagioli e Di Pardo. Gli uomini di Pirlo vincono e convincono, tornando a conquistare i tre punti in campionato dopo la sconfitta contro il Napoli.

VIDEO ATALANTA-NAPOLI 4-2: GOL E HIGHLIGHTS