Juve Ferencvaros 2-1: risultato, gol e highlights della partita di Champions

24 Novembre 2020 - Enrico Gorgoglione

Juventus e Ferencvaros in campo allo Stadium di Torino per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League

Gioca a Superscudetto

Serve un gol di testa di Morata alla Juve per battere il Ferencvaros ipotecando il passaggio agli ottavi di Champions League. Gara più complicata del previsto per i bianconeri. A sorpresa, nel primo tempo, la formazione ospite era passata in vantaggio al 19′ con Uzuni in un’azione di contropiede. La Juventus, pur creando diverse occasioni da gol, non era riuscita a sbloccarla e stava faticando nel riprenderla. Poi, dal nulla, Ronaldo. Pallone sulla destra, mancino secco sul primo palo, rete. La Juventus pareggia.

LAZIO ZENIT 3-1: GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI CHAMPIONS

Il secondo tempo di Juventus Ferencvaros

Nella ripresa c’è soprattutto la Juventus, che colpisce due pali con Bernardeschi e Morata e che nel finale, sempre con lo spagnolo, su assist di Cuadrado, trova il gol del 2-1 che vale i tre punti.

Il tabellino di Juventus Ferencvaros

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Danilo, De Ligt, Alex Sandro; McKennie (62′ Kulusevski), Arthur (83′ Ramsey), Bentancur (83′ Rabiot), Bernardeschi (62′ Chiesa); Dybala (62′ Morata), Ronaldo. All. Pirlo

Ferencvaros (3-4-3): Dibusz; Blazic, Frimpong, Dvali; Lovrencsics (75′ Botka), Siger (75′ Laidouni), Somalia, Heister; Zubkov (70′ Isael), Uzuni, Nguen (70′ Boli). All. Rebrov

Marcatori: 19′ Uzuni (F), 35′ Ronaldo (J), 92′ Morata (J)

Ammoniti: Siger (F), Danilo (J)