Italia Belgio 2-1: risultato, gol e highlights di Nations League

10 Ottobre 2021 - Enrico Gorgoglione

L'Italia di Roberto Mancini e il Belgio di Roberto Martinez si affrontano a Torino nella finale del terzo e quarto posto della Nations League

Gioca a Superscudetto

L’Italia di Roberto Mancini e il Belgio di Roberto Martinez si affrontano nella finale per il terzo e per il quarto posto della Nations League. Gli azzurri sono reduci dal ko contro la Spagna, mentre i Diavoli Rossi tornano in campo dopo la clamorosa sconfitta contro la Francia per 3-2, con la selezione di Martinez avanti 2-0 prima di essere rimontata dai Bleus.

PALLONE D’ORO 2021, SVELATI I 30 FINALISTI: PREMIAZIONE IL 29 NOVEMBRE

Primo tempo

Emozioni nel corso della prima frazione di gioco, con gli ospiti vicinissimi al vantaggio con il milanista Saelemaekers, fermato dalla traversa. L’Italia, però, risponde con i tentativi di Raspadori, Berardi e Chiesa, non riuscendo però a segnare la rete dell’1-0.

Secondo tempo

Nella ripresa Azzurri subito in vantaggio con un gran gol di Barella, che raccoglie una palla vagante e, al volo, trafigge Courtois. Il Belgio reagisce con Batshuayi, ma l’attaccante viene fermato, così come Saelemaekers nel primo tempo, dalla traversa. Al 65’, Chiesa si procura un rigore per un fallo subìto da Castagne, con Berardi che s’incarica della battuta e segna, nonostante Courtois riesca a toccare la sfera. Nel finale, terzo legno colpito dagli ospiti con Carrasco, ma c’è tempo per il neo entrato de Ketelaere per accorciare le distanze, che rimarranno inalterate sino alla fine.

PALLONE D’ORO 2021: CANDIDATI, FAVORITI E QUANDO SI ASSEGNA

Il tabellino di Italia-Belgio

Marcatori: 47′ Barella (ITA), 65′ rig. Berardi (ITA), 86′ De Ketelaere (BEL)

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Emerson; Barella (70′ Cristante), Locatelli, Pellegrini (70′ Jorginho); Berardi (90’+1′ Insigne), Raspadori (65′ Kean), Chiesa (90’+2′ Bernardeschi).
A disp.:Sirigu, Meret, Chiellini, Verratti.
CT: Roberto Mancini

Belgio (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Castagne, Witsel, Tielemans (59′ De Bruyne), Saelemekers (59′ De Ketelaere); Vanaken, Batshuayi,  Carrasco (87′ Trossard).
A disp.: Mignolet, Casteels, Boyata, Lukebakio, Theate, Dedoncker.
CT: Roberto Martinez

Arbitro: Srdjan Jovanović (SRB)
Assistenti: Uroš Stojković (SRB) – Milan Mihajlović (SRB)
Quarto Ufficiale: Novak Simović (SRB)
VAR: Marco Fritz (GER)

INFORTUNIO IMMOBILE, LE NEWS DALLA LAZIO: IN CAMPO CONTRO L’INTER?