Inter Milan 3-0: gol e highlights del derby di Coppa Italia

19 Aprile 2022 - Francesco Fragapane

Nel ritorno delle semifinali di Coppa Italia, l'Inter di Simone Inzaghi si appresta a "ospitare" il Milan di Stefano Pioli.

Gioca a Superscudetto

Nel ritorno delle semifinali di Coppa Italia, l’Inter di Simone Inzaghi si appresta a “ospitare” il Milan di Stefano Pioli. Le squadre ripartono dallo 0-0 della gara di andata: ricordiamo che, ancora per questa stagione, vale la regola dei gol in trasferta.

LAZIO-TORINO 1-1: GOL E HIGHLIGHTS!

Primo tempo

Inizio scoppiettante da parte dell’Inter, che passa alla prima azione con il cross di Darmian per Lautaro che, al volo, colpisce col destro in area e trafigge l’incolpevole Maignan. Il Milan ci mette un po’ ma reagisce, creando pericoli dalle parti di Handanovic con Leao, Saelemaekers e Tonali, non riuscendo però a battere l’estremo difensore sloveno. I rossoneri insistono e vanno a un passo dal pareggio con Kessié, ma Perisic salva sulla linea. Nell’azione seguente, però, i nerazzurri si riscattano e raddoppiano in contropiede ancora con Lautaro.

Secondo tempo

Il Milan ci prova caparbiamente nella seconda frazione, con Bennacer che al 66′ la riapre con un gran tiro sotto l’incrocio. Mariani, però, viene richiamato all’on field review e annulla la rete per posizione di fuorigioco di Kalulu, che impedisce ad Handanovic di veder partire il tiro. L’episodio spegne le velleità di rimonta del Milan, che crolla nel finale con il sigillo del neo-entrato Gosens su assist di Brozovic.

MILAN-GENOA 2-0: GOL E HIGHLIGHTS!

Il tabellino di Inter-Milan

Marcatori: 3′, 40′ Lautaro (INT), 82′ Gosens (INT)

Inter (3-5-2): Handanovič; Škriniar, de Vrij, Bastoni (79′ D’Ambrosio); Darmian, Barella, Brozović, Çalhanoğlu (73′ Vidal), Perišić (79′ Gosens); Correa (70′ Sanchez), Lautaro (70′ Džeko).
A disp.: Radu, Cordaz, Dimarco, Dumfries, Ranocchia, Gagliardini, Vecino, Caicedo.
All. Simone Inzaghi

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria (73′ Gabbia), Kalulu, Tomori, Hernández; Bennacer (73′ Krunic), Tonali (46′ Diaz); Saelemaekers (46′ Messias), Kessie, Leão (86′ Lazetić); Giroud.
A disp.: Mirante, Tătăruşanu; Ballo-Touré, Bakayoko, Castillejo, Rebić.
All. Stefano Pioli

Arbitro: Maurizio Mariani della sezione di Aprilia
Assistenti: Costanzo – Passeri
Quarto Ufficiale: Abisso
VAR: Mazzoleni
AVAR: Tolfo

Ammonizioni: Hernandez (MIL), Skriniar (INT), Tomori (MIL)

SPEZIA-INTER 1-3: GOL E HIGHLIGHTS!