Fiorentina Juve 1-1: gol e highlights della partita di Serie A

25 Aprile 2021 - Enrico Gorgoglione

Video Fiorentina Juve, risultato e highlights in diretta in tempo reale della partita di Serie A di oggi pomeriggio

Sfida subito gli esperti Sky sui pronostici della SERIE A

Il tabellino di Fiorentina-Juve 1-1

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Igor; Ribery, Vlahovic. 

All. Iachini

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; De Ligt, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Ramsey, Bentancur, Rabiot, Alex Sandro; Dybala, Ronaldo.

All. Pirlo

Arbitro: Massa

Marcatori: 30′ rig. Vlahovic, 46′ Morata

INTER-VERONA: GOL E HIGHLIGHTS

C’è equilibrio all’Artemio Franci di Firenze in questo match fra Fiorentina e Juve, sempre molto sentito dai tifosi di entrambe le squadre. C’è equilibrio ma la viola sembra più pericolosa quando ha la possibilità di attaccare e verticalizzare; dall’altra parte invece i bianconeri faticano a mettere in difficoltà la difesa avversaria con gli attaccanti poco serviti. La Fiorentina, verso la metà del primo tempo, trova la rete del vantaggio: fallo di mano di Rabiot – l’arbitro Osato assegna il penalty dopo averlo rivisto al VAR -, dal dischetto va Vlahovic che batte il portiere avversario con il cucchiaio. L’attaccante segna così il suo gol numero 17 in stagione. Nel finale di match la Juve sfiora il pareggio con Ramsey, ma la palla esce di pochissimo.

Il secondo tempo

Pioli si gioca la carta Morata fin da subito nella ripresa ed è una mossa azzeccata: pochi minuti dopo l’inizio del secondo tempo, l’attaccante si inventa una giocata pazzesca per segnare di sinistro il gol del pareggio. La Juve cerca la via del gol per portare a casa il risultato, la Fiorentina prova invece ad attaccare con ripartenze. Cristiano Ronaldo ha una grande chance di testa su cross di Kulusveski ma non trova la palla. Finisce 1-1 ed è un pessimo risultato per la Juve: ora il Napoli si può avvicinare ancor di più.

Torna su per vedere gli highlights di Fiorentina-Juve

DOVE VEDERE LAZIO-MILAN IN DIRETTA TV E STREAMING