Video Dinamo Kiev Juventus 0-2: doppio Morata per Pirlo

20 Ottobre 2020 - Francesco Fragapane

La diretta testuale di Dinamo Kiev-Juventus, gara valida per la prima giornata di Champions League 2020-21

GIOCA AL NUOVO SUPERSCUDETTO

Juventus subito pericolosa nella prima parte del match, con Chiesa prima e Chiellini poi. Il centrale bianconero è poi costretto a lasciare il campo, complicando i piani di Pirlo. Problema muscolare per il capitano bianconero, al cui posto entra in campo Demiral. Il primo tempo termina col risultato di 0-0, anche se i bianconeri hanno provato in più occasioni a far propria la gara. Basti pensare al tacco di Kulusevski, particolarmente ispirato.

Il secondo tempo di Dinamo Kiev-Juventus

È subito Morata nella ripresa. È lui a sbloccare il match dopo appena un minuto dalla ripresa, su assist di Kulusevski. A metà secondo tempo si rivede Dybala in campo, dopo le polemiche degli ultimi giorni. Non trova la rete ma arriva la doppietta di Morata, che nel finale chiude il match su ottimo assist di Cuadrado. Esordio vincente per i bianconeri.

Il tabellino di Dinamo Kiev-Juventus

DINAMO KIEV (4-3-3): Buschan; Kedziora, Zabarnyi, Mykolenko, Karavaev (71′ Popov); Buyalski (89′ Garmash), Sydorchuk, Shaparenko; Tsygankov (71′ Verbic), Supryaga, De Pena (60′ Rodrigues). All. Lucescu

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini (19′ Demiral); Cuadrado, Rabiot, Bentancur (79′ Arthur), Chiesa; Ramsey (79′ Bernardeschi); Kulusevski (56′ Dybala), Morata. All. Pirlo

Marcatori: 46’, 84’ Morata (J)

Ammoniti: Bentancur (J), Cuadrado (J), Demiral (J)

CHAMPIONS LEAGUE, IL CALENDARIO DELLA JUVENTUS